Questo sito contribuisce all'audience di

Carpaneto - Merli si dimette da direttore tecnico ma Rossetti non ne sapeva nulla. «Scoperto dai giornali»

«Apprendiamo con stupore – sono le parole del presidente biancazzurro – le dimissioni comunicate in primis agli organi di stampa e solo successivamente alla società, su apposita richiesta».

Le dimissioni a sorpresa di Marzio Merli, dal ruolo di direttore tecnico del Carpaneto, sono il caso del giorno nel calcio dilettantistico piacentino. In mattinata è arrivata la comunicazione di Merli, intenzionato a dare le dimissioni ma, al momento, non si conosco i motivi della decisione. Nel tardo pomeriggio è arrivata anche la risposta del club, il presidente Giuseppe Rossetti si è affidato a una nota stampa piuttosto dura:

"La Vigor Carpaneto 1922 comunica le dimissioni in data odierna del direttore tecnico della prima squadra Marzio Merli. “Apprendiamo con stupore – le parole del presidente biancazzurro Giuseppe Rossetti – le dimissioni comunicate in primis agli organi di stampa e poi solo successivamente alla società su apposita richiesta nonostante in mattinata avessi sentito il diretto interessato per via telefonica senza che emergesse questa volontà, che personalmente ho appreso poi leggendo sui mass media”. A Marzio Merli va l’in bocca al lupo per il futuro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I motivi? Al momento non si conoscono. Sicuramente la voce che stava circolando da settimane e riportata da alcuni quotidiani online, cioè di un forte interessamento del Carpaneto nei confronti di Riccardo Francani (l'ex direttore sportivo che portò il Pro Piacenza dall'Eccellenza alla Serie C), potrebbe aver giocato un ruolo fondamentale nella decisione di Merli che nel tardo pomeriggio ha pubblicato sul proprio profilo Facebook un commento laconico: "La diginità prima di tutto". Non si sa se il post sia riferito alla vicenda, ma il sospetto è decisamente forte. Da registrare, infine, che alcune settimane fa anche il direttore sportivo Mario Barbieri aveva rassegnato a sorpresa le proprie dimissioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento