rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Dilettanti

Il Carpaneto Chero trova la sesta vittoria di fila e allunga, battuto in casa lo Ziano ora penultimo

I biancazzurri non perdono dal 29 settembre e allungano a +5 sullo Zibello secondo in classifica: decide Caporali, al sesto centro in campionato

Il Carpaneto Chero primo in classifica ospita sul proprio campo lo Ziano, ottavo a +2 sulla zona retrocessione. I padroni di casa, che non perdono dalla seconda giornata, hanno come obiettivo quello di allungare sullo Zibello Polesine secondo, contro una squadra alla ricerca di punti per allontanarsi dalle zone calde. 

Partita che inizia piano, con lo Ziano ben chiuso in difesa e il Carpaneto Chero più impegnato a gestire il possesso palla. La prima occasione capita all'11' sui piedi di Guarini, che dopo un bel triangolo con Caporali calcia però addosso al portiere. Un minuto dopo è lo stesso 9 biancazzurro a rendersi pericoloso con un tiro dal limite che finisce abbondantemente a lato a causa di una deviazione. Dopo una lunga fase sostanzialmente priva di emozioni sono ancora i padroni di casa ad andare vicini al vantaggio, questa volta con Terranova. La sua punizione dal limite destro dell'area sorvola però di poco l'incrocio, spegnendosi sul fondo. Passano un paio di minuti ed è nuovamente il Carpaneto a rendersi pericoloso con Caporali, il cui tiro dalla distanza termina alto. È di fatto l'ultima occasione di una prima frazione avara di emozioni, che ha visto le due compagini giocare prevalentemente a metà campo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Carpaneto Chero trova la sesta vittoria di fila e allunga, battuto in casa lo Ziano ora penultimo

SportPiacenza è in caricamento