Martedì, 19 Ottobre 2021
Dilettanti

Calendasco (Seconda categoria) e San Corrado (Under 17) penalizzati di un punto dal Giudice Sportivo

Per entrambe l'accusa è la stessa: aver schierato giocatori non in regola con il tesseramento

Inizia in salita la stagione del Calendasco, formazione impegnata nel campionato di Seconda categoria. Domenica la squadra piacentina è stata sconfitta sul campo 2-1 dal San Giuseppe, ma le notizie peggiori arrivano dal Giudice Sportivo, che ha rilevato la posizione irregolare di Luca Favari, schierato dal Calendasco. Nel comunicato pubblicato oggi dalla delegazione di Piacenza si rileva infatti che Favari non è in regola con il tesseramento, così il Giudice ha deliberato di “infliggere alla società Calendasco la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica” mentre il calciatore verrà segnalato alla Procura Federale per l’eventuale squalifica.

Situazione identica si è verificata anche negli Allievi Under 17 Provinciali. Nel corso della gara Pontenurese-San Corrado, terminata sul campo 19-0, la società ospite ha schierato un giocatore non in regola con il tesseramento. In questo caso il Giudice ha omologato il risultato “perché più favorevole alla Pontenurese”, penalizzando il San Corrado di un punto in classifica e segnalando il giocatore alla Procura Federale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calendasco (Seconda categoria) e San Corrado (Under 17) penalizzati di un punto dal Giudice Sportivo

SportPiacenza è in caricamento