Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato Serie D - Marco Lassi è il nuovo portiere del Carpaneto

Classe 2000, è maturato nel Sondrio, dove nonostante la giovane età ha già disputato due campionati di Eccellenza e uno di quarta serie

Arriva da Sondrio il nuovo portiere della Vigor Carpaneto 1922, formazione piacentina che disputerà per il terzo anno il campionato di serie D. La società biancazzurra del presidente Giuseppe Rossetti dà il benvenuto a Marco Lassi, estremo difensore classe 2000 proveniente dalla realtà della città lombarda, lo scorso anno inserita nel girone B di serie D.

Originario di Ardenno, Lassi (alto un metro e 90 centimetri) ha mosso i primi passi calcistici nella squadra del paese, poi è approdato al Sondrio, città dove è nato il 10 ottobre 2000. Nel capoluogo ha disputato una stagione da Giovanissimo e una da Allievo, per poi giocare due annate in Eccellenza e – nei mesi scorsi – conoscendo da vicino la serie D da protagonista, giocando 20 partite in campionato.

“Volevo avvicinarmi – racconta Marco Lassi – al luogo dove frequenterò l’Università, ossia Parma (sceglierà tra le facoltà di Fisica o Economia, ndc), inoltre desideravo vivere una esperienza nuova, lontano da casa per crescere. Perché Carpaneto? Mi ha fatto molto piacere l’interesse tempestivo e concreto della società nei miei confronti, poi mi ha convinto anche il colloquio con il preparatore dei portieri (Francesco Cavi). Come caratteristiche, penso che il mio punto di forza sia tra i pali, anche se l’altezza mi aiuta anche nelle uscite alte. Fin da ragazzino, mi è sempre piaciuto un altro aspetto del mio ruolo, quello di coordinare la difesa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fano-Piacenza 2-4: i biancorossi ritrovano il successo in trasferta

  • Rocambolesco pari tra Mantova e Fiorenzuola, il big match termina 3-3

  • Piacenza - Marco Scianò: «Ricompattiamo l'ambiente, solo così si possono ottenere dei risultati»

  • Il Caorso: «Ricevuto insulti razzisti». Il Villanova: «Ricostruzione falsa» e si va per vie legali. FOTO

  • LIVE Gas Sales-Monza 3-2. Fei supera Zlatanov, è il bomber più prolifico di sempre

  • Il Pro Villanova: «Nessuna offesa razzista, a Caorso non è la prima volta che succede un fatto del genere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento