rotate-mobile
Dilettanti

Calciomercato - Girometta lascia il Carpaneto, Colicchio al San Nicolò. Folgore scatenata

Sull'attaccante è fortissimo il pressing del Pallavicino ma attenzione al Fontana Audax, che medita il blitz, e al Gotico Garibaldina. Numerose riconferme per il San Nicolò, mentre la Folgore innesta la bellezza di 14 nuovi giocatori e un parco attaccanti da urlo

L’ambizioso San Nicolò, rinato di recente sul nome Baby Brazil, puntella il reparto difensivo con l’ingaggio del sempreverde Umberto Colicchio, ex Pro Piacenza, Piacenza e Nibbiano&Valtidone che oltre a giocare sarà anche responsabile tecnico del vivaio. Insieme Colicchio è già ufficiale l’innesto del difensore Cabrini (Senna Lodigiana) e ci sono anche le prime riconferme: bomber Manzo su tutti, seguito a ruota da Cozzi, Perazzi, Ronda, Casella, Arata, Gozzi, Nicotti, Bovarini, Garà, Gazzola, Cilmi e Zangrandi. Salendo in promozione il Gotico Garibaldina ingaggia l’esperto difensore Andrea Maccagni, e punta due giocatori importanti: Francesco Volpe e Matteo Girometta.
Per Volpe sono in corso le trattative, mentre per Girometta la concorrenza non è facile. L’attaccante certamente lascerà Carpaneto e su di lui è fortissimo il pressing del Pallavicino che può mettere sul piatto la categoria, l’Eccellenza appena conquistata, ma attenzione anche alle due piacentine, Gotico Garibaldina e, soprattutto, il Fontana Audax che hanno acceso i fari nelle ultime ore. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato - Girometta lascia il Carpaneto, Colicchio al San Nicolò. Folgore scatenata

SportPiacenza è in caricamento