menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Dilettanti - Si muovono Alsenese, Chero, San Polo e Borgonovo

La Lugagnanese ha preso il portiere Draghi dall’Arquatese che a sua volta ha preso l’estremo difensore Rovito dal Fidenza

Inizia il rafforzamento dell’Alsenese (Prima Categoria) che per difendere la porta ha scelto di ingaggiare Indolfi Raia (ex Pallavicino) mentre per l’attacco, alla corte del confermatissimo mister Guarnieri, torna Marco Gandolfi trequartista della Salicetese, dovrebbe invece rimanere De Lazzari. Dando uno sguardo verso Parma, il piacentino Andrea Macchetti è il nuovo responsabile dell’area tecnica del Salsomaggiore.
Rimanendo sempre in Prima Categoria, il Chero oltre a Fornaciari ha preso Pederzoli dalla Sarmatese, Brugnelli dalla Borgonovese, Zangrandi (San Nicolò) e arriva anche Compaore dal Salsomaggiore. Sempre in Seconda, il Royale Fiore ha praticamente chiuso per l’ingaggio di Francesco Pugliese dal Madregolo.
Il San Polo ha confermato sulla panchina mister Dolcetti coadiuvato sul campo da Dante Campana (portieri) e Matteo Tiboni, aiuterà il club a livello dirigenziale anche l’ex capitano Albasi che ha deciso di smettere.

Ci sono novità anche per quanto riguarda il Borgonovo: il tecnico sarà Lazzarini, poi sono arrivati Gandini (portiere dal Portalbera) e riprende l’attività Francisco Martinez, centrocampista che ha sempre giocato tra Prima e Seconda Categoria ed ex Borgonovese, Baby Brazil e Olubra. Anche la LibertaSpes (Seconda Categoria) ha confermato sulla propria panchina mister Monnet.
Chiudiamo con altri due movimenti: la Lugagnanese ha preso il portiere Draghi dall’Arquatese che a sua volta ha preso l’estremo difensore Rovito dal Fidenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento