Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato Dilettanti - Riconferme per Agazzanese e Castellana. La Bobbiese fa spesa: ok per bomber Franchi

Sempre attive le principali formazioni piacentine. Nibbiano&Valtidone: partita la caccia al tecnico, intanto il ds Barbieri trova la conferma di Jakimovski, Corbelli va al Colorno

datei_s-6Prosegue a ritmo sostenuto il calciomercato delle formazioni dilettantistiche piacentine che, in attesa di notizie ufficiali più chiare dai rispettivi comitati regionali e provinciali, hanno iniziato da qualche settimana ad allestire le rose che parteciperanno ai prossimi campionati.
Nella giornata di lunedì è stata ufficializzata la separazione tra il tecnico Alberto Mantelli e il Nibbiano&Valtidone, il ds Barbieri si è tuffato alla ricerca di un nuovo mister e nei prossimi giorni arriverà una decisione. Intanto si registra la riconferma di Jakimovski e l'addio di Corbelli che va al Colorno. Rimanendo in Eccellenza, l’Agazzanese sabato scorso ha “chiuso la stagione” con un ritrovo per i saluti di rito. Pacchetto di riconfermati piuttosto ampio per il dg Ghidini a partire dallo staff tecnico e cascata per i giocatori. Il calciomercato è fluido, è risaputo, ma al momento l’Agazzanese si tiene stretta quasi tutti i giocatori. Lascerà il portiere Daffe (per motivi di lavoro), ai saluti anche Bocchi e Corti, che torneranno al Fiorenzuola in quanto società di appartenenza, insieme a loro anche Metti che torna al Carpaneto. Certo l’addio di Lombardi che dopo tanti anni lascia e si accaserà alla Bobbiese che vuole anche Reggiani ma qui, essendo il calciatore di proprietà dell’Agazzanese, occorrerà trovare un accordo. Rimane non ancora chiaro, infine, il futuro di Makaya: nei prossimi giorni si saprà se rimarrà alla corte di mister Piccinini oppure no.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento