menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Dilettanti - Lo Ziano inizia a impostare la prossima stagione, che sia in Prima o in Seconda Categoria

Il dirigento Mirco Valla: «Se ci sarà il blocco delle retrocessioni ci iscriviamo in Prima, altrimenti andremo in Seconda». Si separano le strade della società e del ds Trevisan e del tecnico Stefanelli

datei_s-6In casa Ziano si è iniziato a programmare la prossima stagione. Il dirigente Mirco Valla ha spiegato la situazione legata all’incertezza della categoria in cui giocherà la formazione piacentina.
«A scanso di equivoci - ci spiega - dico subito che se verrà confermato il blocco delle retrocessioni, come ventilato da più parti, lo Ziano allora si iscriverà regolarmente in Prima Categoria. Nel caso la Figc decida invece per le retrocessioni allora ne prenderemo semplicemente atto e ripartiremo dalla Seconda Categoria».

Alcune novità si registrano già: il direttore sportivo Trevisan e il tecnico Stefanelli lasciano la società, che aveva proposto a entrambi il rinnovo, ma tutti e due hanno preferito per un saluto di comune accordo. «A loro va il nostro più sentito ringraziamento - dice Valla - sono il ds e il tecnico della prima storica promozione in Prima Categoria».


Per il ruolo di direttore sportivo si opterà per una soluzione interna alla dirigenza attuale mentre sul tecnico non c’è fretta perché in fondo la stagione inizierà tra molti mesi. Una cosa è certa, a parte alcuni addii, la volontà dello Ziano è quella di ripartire dal nucleo storico di giocatori che bene hanno fatto in questi ultimi due anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento