Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato Dilettanti - Carpaneto: torna Terzi, restano i giovani Manna e Pontoglio

Intanto saluta Barba che va al Nibbiano&Valtidone

Inizia con una nutrita serie di movimenti la nuova settimana di mercato della Vigor Carpaneto in vista della prossima stagione in Eccellenza emiliana. Il sodalizio del presidente Giuseppe Rossetti annuncia il ritorno del portiere Alessandro Terzi (classe 1998), le conferme dei giovani attaccanti Claudio Pontoglio e Riccardo Manna (entrambi classe 2001) e al contempo saluta la “bandiera” Samuele Barba, che lascia i colori biancazzurri dopo sei anni, passando – sempre in Eccellenza – al Nibbiano Valtidone.

TERZI – Parmigiano classe 1998, il portiere ritorna alla Vigor dopo una stagione, la scorsa, trascorsa in Promozione con la maglia del Brescello, mentre in precedenza Alessandro Terzi aveva difeso i pali del Carpaneto per un triennio, vincendo il campionato di Eccellenza e disputando le prime due stagioni della storia biancazzurra in serie D.
“La scorsa stagione – spiega Alessandro – poteva andar meglio, puntavamo a vincere ma al momento della sospensione per Coronavirus eravamo quinti. Ora torno a Carpaneto e colgo l’occasione per dar continuità al mio percorso in una piazza dove avevo giocato in Eccellenza mentre nel biennio in serie D ero stato un po’ penalizzato dagli infortuni. Volevo tornare in una categoria superiore e la Vigor era un’opportunità da non perdere, poi la società mi ha convinto. Sono contento di ritrovare ragazzi con cui ho condiviso stagioni in passato come Contini e Pezzi al Piacenza e Raggi alla stessa Vigor”.

PONTOGLIO – Attaccante piacentino classe 2001, Claudio Pontoglio è una conferma biancazzurra dopo aver già “assaggiato” il mondo della prima squadra-Vigor. Nell’ultima partita della stagione 2018-2019 aveva debuttato nel match conclusivo di Pavia, mentre nella scorsa annata calcistica ha giocato dal primo minuto contro Mezzolara (in casa) e Mantova (al “Martelli”) oltre ad altre frazioni di partita con Fanfulla e Lentigione.
“A Carpaneto – spiega Claudio – mi sono trovato subito bene ed ero felice di rimanere, anche se poi com’è accaduto la squadra fosse stata in Eccellenza, anzi un’opportunità in più per cercare di trovare maggiore spazio. Sono felice di far parte della rosa biancazzurra, sta nascendo una squadra giovane e questo può aiutare nella costruzione del gruppo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MANNA – Una situazione simile è quella di Riccardo Manna, pure lui attaccante piacentino classe 2001. “Finora – spiega Manna – sono stato aggregato più volte alla prima squadra, collezionando diverse panchine anche se non ho ancora esordito. Inizio il mio quarto anno a Carpaneto dopo aver giocato negli Allievi provinciali e regionali e due stagioni nella Juniores nazionale. E’ una bella soddisfazione poter giocare in Eccellenza, un’occasione per mettersi alla prova e spero di togliermi qualche soddisfazione”.
IL SALUTO A BARBA – Nel frattempo, la Vigor Carpaneto saluta e ringrazia la sua “bandiera” Samuele Barba, per sei stagioni consecutive in biancazzurro (dalla Promozione alla serie D festeggiando due salti di categoria) e all’inizio della scorsa annata calcistica premiato per le 150 presenze in maglia-Vigor. A “Samu” va l’in bocca al lupo per il suo futuro, che sarà sempre in Eccellenza al Nibbiano Valtidone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

  • Il Piacenza si sgretola subito davanti al Grosseto. Biancorossi sconfitti 0-2 nello scontro salvezza

  • Piacenza - Le pagelle: attacco non pervenuto, gli "under" steccano tutti tranne Vettorel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento