rotate-mobile
Dilettanti

Calcio piacentino in lutto, si è spento Giannantonio Moroni. Fu tra i fondatori del Podenzano e dirigente nel Piacenza

Classe 1930, era un volto notissimo del nostro amato pallone. Allenò un giovanissimo Caje Cella e innumerevoli altre società del piacentino, dal Gossolengo alla Folgore, dalla Turris al Bobbio. Fu lui un giorno ad andare a prendere in stazione un Gilardino ancora ragazzo.

E’ una giornata di lutto per il mondo del calcio piacentino. Nelle scorse ore si è spento Giannantonio Moroni, classe 1930, nato a Lodi ma podenzanese doc e soprattutto volto notissimo del nostro amato pallone di provincia. Basta un aneddoto per ricordarlo, fu lui ad andare a prendere in stazione il campione del Mondo, Alberto Gilardino, quando arrivò in città. E sì, perché Giannatonio Moroni non è stato solo allenatore ma anche dirigente accompagnatore del Piacenza Calcio, spesso con le formazioni di Cerri e Tretter, a cavallo tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del Duemila. Fu anche uno dei primi allenatori di Caje Cella.
E’ ricordato anche per molto altro, però, perché come detto si trasferì a Podenzano (più precisamente ad Altoè) fin da bambino, tanto da essere un podenzanese doc e proprio lui fu tra i fondatori dell’attuale società sportiva Podenzano Calcio. E ancora in ordine sparso: allenò a Gossolengo, San Corrado, Folgore, Turris (con cui conquistò una promozione), Bobbio, Gropparello e una infinità di altre società.
Smessi i panni del tecnico diventò dirigente tra cui anche la lunga esperienza nel Piacenza, prima di ritirarsi dal mondo del calcio e dedicarsi a seguire la sua amata Inter. Tra le sue tante esperienze nel mondo del calcio piacentino ci fu anche quella di cronista sportivo, negli anni 60’ e 70’ per il quotidiano Libertà.

Giannantonio Moroni Folgore Piacenza

Giannantonio Moroni Folgore Piacenza 3

Giannantonio Moroni Folgore Piacenza 2

Giannantonio Moroni turris Piacenza

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio piacentino in lutto, si è spento Giannantonio Moroni. Fu tra i fondatori del Podenzano e dirigente nel Piacenza

SportPiacenza è in caricamento