menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dilettanti - I risultati dei recuperi. Coppa: impresa Virtus Caorso, è finalissima. Prima: Madregolo in vetta

Prima Categoria: il Chero regge ma al 90' il Madregolo si prende vittoria e tre punti, Turris retrocessa. Terza Categoria, Coppa Provinciale: il Real Chero è la prima finalista. In Terza A il Calendasco vola in cima alla classifica

Mercoledì di recuperi per Prima, Seconda e Terza Categoria con molte formazioni piacentine in campo, si gioca anche in Coppa Emilia e in Coppa Provinciale.

Apertura ovviamente tutta dedicata alla Virtus Caorso che nella semifinale di ritorno in casa della Fox Junior soffre tremendamente, perde 4-2 (rigore Critelli e Felline) ma, grazie al 2-0 dell'andata e alle due reti segnate in trasferta stacca il pass per finalissima di Coppa Emilia di Seconda Categoria.

In Prima Categoria il Fidenza espugna il campo della Turris di misura (0-1) e condanna i piacentini alla retrocessione diretta, pirotecnico 2-2 tra Rottofreno e LibertaSpes (in gol Brigati e Salami, Boselli e Mannu). Beffa invece per il Chero che porta il Madregolo sul 2-2 (Colafranceschi e Dellapina per i piacentini) ma gli ospiti si prendono i tre punti (2-3 il finale) proprio con un gol al 90’ e tornano in vetta alla classifica (la Pontenurese però ha una partita da recuperare). Il Vigolo invece liquida 3-0 il San Nicolò (Arcari, Sadik e Nogueira).

In Seconda Categoria il San Lorenzo vince sul campo dell'Arquatese con i gol di Girotto e Gazzola, mentre in Terza Categoria il Calendasco liquida il Bobbio 5-2 e si porta in vetta alla classifica. Chiude il quadro la Coppa Provinciale di Terza, Girone Y, con il Real Chero che vince 2-1 sul San Polo e stacca il biglietto per la finale.

Tutti i risultati e le classifiche

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento