Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - Carpaneto, il sogno Coppa Italia sfuma ai rigori

Una sfida equilibrata e incerta fino all'ultimo, al punto che sono serviti prima i tempi supplementari, poi i rigori per decidere la regina. Sfuma dal dischetto la storica doppietta della Vigor Carpaneto, battuta a Bagnolo in Piano (Reggio Emilia)...

Un mom ento della finale di Coppa Italia fra Carpaneto e Granamica
Una sfida equilibrata e incerta fino all'ultimo, al punto che sono serviti prima i tempi supplementari, poi i rigori per decidere la regina. Sfuma dal dischetto la storica doppietta della Vigor Carpaneto, battuta a Bagnolo in Piano (Reggio Emilia) dalla Granamica nella finale della Coppa Italia Promozione. Dopo aver vinto il campionato, la squadra di Lucci ha provato ad alzare al cielo anche l'altro trofeo, ma il sogno-record è svanito sul più bello al termine di una bella serata di calcio. La sconfitta, ovviamente, non può cancellare l'annata strepitosa del Carpaneto, che ora si preparerà a disputare l'Eccellenza nella prossima stagione.

LA PARTITA - Al fischio d'inizio, la Vigor Carpaneto 1922 si schiera con il 3-5-2, mentre i bolognesi (con un dinamico 4-2-3-1) puntano su ritmo alto, pressing e squadra corta per cercare di mettere in difficoltà fin da subito la Vigor, che comunque al 5' ha la prima occasione con Valla, ma il suo diagonale termina a lato. Due minuti più tardi, la squadra di Mazzoni risponde con una punizione di Puggioli alta. Al 16', invece, ci prova Centofanti su una disattenzione difensiva avversaria, ma il suo tiro viene murato da un difensore, poi è la volta di Livelli con una bella conclusione da lontano che però non trova fortuna. La squadra di Lucci prosegue nell'assedio e verso metà primo tempo ci prova a più riprese, mentre al 32' un'incomprensione tra Livelli e Santi sulla fascia destra lancia Girotti, con Serena bravo a salvare in extremis. Il portiere della Vigor è attento anche cinque minuti dopo sulla conclusione a effetto di Mezzetti.

Nella ripresa, la squadra di Lucci (con Antonini più avanzato) inaugura il taccuino del secondo tempo con un tiro mozzafiato dalla lunga distanza di Santi, con la palla che termina di poco a lato. Al 53' emozioni sulla sponda opposta con una bomba di Mezzetti leggermente alta, mentre il Carpaneto risponde con Centofanti, pericoloso con un tiro-cross che attraversa l'area. Al 71' per la Granamica entra la punta De Brasi, subito pericoloso con Serena costretto al corner. I bolognesi ci credono e sfiorano il vantaggio al 75' con Girotti, la Vigor risponde con Arena (deviazione in corner di un difensore), poi in pieno recupero brividi con Serena che salva porta e Coppa murando lo stesso attaccante della Granamica e poi con il collega Treggia che para la punizione dal limite di Valla. Si va ai supplementari, dove all'8' del primo tempo Arena ha una ghiotta occasione, ma si fa parare il tiro da Treggia. I bolognesi sono vivi e lo dimostrano con De Brasi (alto). Ultimi quindici minuti e nuovamente Serena blocca il temibile attaccante. Si va alla lotteria dei rigori, dove in apertura Dosi sbaglia. Il portiere della Vigor para il quinto rigore della Granamica, poi va dal dischetto e tira alto, con la Coppa che va ai bolognesi.

VIGOR CARPANETO 1922-GRANAMICA 3-4 dcr
(0-0)
VIGOR CARPANETO 1922: Serena, Livelli, Barba, Arata (114' Russolillo), Dosi, Lovattini, Santi, Armani (67' Arena), Centofanti, Valla, Antonini (55' Solari). All.: Lucci
GRANAMICA: Treggia, Cipriano D., Guglielmi, Smerilli, Cristiani, Puggioli, Mezzetti (71' De Brasi), Cipriano M., Girotti, Pappalardo, Macaluso (56' Baldazzi, 119' Nanetti). All.: Mazzoni
ARBITRO: Villa di Rimini
RETI: Sequenza rigori: Puggioli gol, Centofanti gol, Girotti gol, Dosi parato, Guglielmi gol, Barba gol, Nanetti gol, Arena gol, De Brasi parato, Serena alto
NOTE: Spettatori 300 circa, corner 6-3. Ammoniti Mezzetti, Arata, Armani, Barba, Cristiani, Baldazzi
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento