Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Il Nibbiano/Valtidone torna alla vittoria. Sontuoso Piccolo: tripletta

La squadra di Perazzi ritrova il suo bomber, il gioco e i tre punti sul campo dell'Axys. Volpe ispirato in una partita mai in discussione

Michele Piccolo

Pomeriggio di gelo ma campo in ottime condizioni per un Nibbiano/Valtidone che torna finalmente alla vittoria rifilando quattro reti all’Axys e trascinato da un sontuoso Piccolo, autore di una tripletta.
Si comincia con i padroni di casa schierati con un 4-2-3-1 e gli ospiti rispondono con il 4-4-2. La partita inizia con ritmi alti e con gli ospiti che sembrano i lontani parenti rispetto a quelli delle ultime uscite. Gioco spumeggiante con un Volpe finalmente sui suoi livelli che imperversa sulla fascia destra: infatti già al 2' è suo l'assist per Piccolo che non perdona e timbra il vantaggio.
Non è un fuoco di paglia: gioco brioso, ripartenza veloci dei piacentini con i padroni di casa che a loro volta manovrano bene impensierendo in un paio di occasioni con Alpi e Dalrio ben controllati.
Al 23' brutto infortunio a Bernazzani che lascia il campo in barella. A fine partita era ancora ricoverato al Rizzoli per gli accertamenti del caso, anche se le ultime notizie lasciavano ben sperare. Al suo posto De Matteo. Gli ospiti menano la danza e con Volpe raddoppiano al 30': bella occasione dalla destra due dribbling secchi e palla in rete : 2-0.
I padroni di accusano il colpo e vengono colpiti da Piccolo che in 7' minuti va in rete per due volte sempre al termine di azioni sviluppate dalla fascia destra. I padroni di casa sembrano a terra ma prima della chiusura di tempo riescono ad accorciare le distanze con Franchini che giusto al 49' (4 minuti di recupero concessi) segna con la complicità della difesa ospite.
La ripresa riprende a ritmo più lento, ma un’ingenuità di capitan  Ramundo costringe l'arbitro a mostrargli il secondo giallo e conseguente espulsione. I padroni di casa prendono coraggio ed iniziano a giocarsela, tornano sotto (2-4) complici anche i cambi effettuati da mister D'Este con il nuovo entrato Bulevardi. Mister Perazzi prende le contromisure, il suo Nibbiano & Valtidone si difende con ordine e in azione di contropiede Piccolo prima viene neutralizzato da Millemaggi e poi atterrato da Evangelisti quando stava per calciare: manca quindi un rigore agli ospiti e conseguente espulsione dello stesso.

AXIS ZOLA-NIBBIANO/VALTIDONE 2-4
AXIS ZOLA: Millemaggi, Ben Bhari, Vandelli (20' st Bulevardi), Brini, Ferri, Campomori, Evangelisti, Alpi (5' st Giacomucci), Monnolo (25 st Ferriero), Dalrio, Franchini.
NIBBIANO/VALTIDONE: Cabrini, Rubetti, Bernazzani (23' pt De Matteo), Nchama, Ramundo, Ruopolo, Volpe, Marmiroli (28' st Colicchio), Piccolo, Jakimowski, Mansour (22' st Silva). All.: Perazzi.
ARBITRO: Dell'Isola di Ferrara
RETI: 2’, 33’ e 37' pt Piccolo, 30’ pt Volpe, 45’ pt Franchini, 23’ st Bulevardi
NOTE - Corner 11-2 st. Ammoniti: Millemaggi 2' pt, Ramundo 5' pt, Rubetti 1' st, Jakimowski 10' Ramundo 17' (2' cartellino ed espulsione), Franchini 89' st. Al 44' secondo tempo espulso Perazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento