rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023

Gardella e la nuova stagione calcistica. «Ripartiamo alla grande, le società hanno tanto entusiasmo. Il trend è positivo». VIDEO

Il Delegato provinciale della Figc anticipa l'annata ripresa ufficialmente domenica. «Grande attenzione anche al giovanile che è la base di tutto»

Dopo l’antipasto di domenica scorsa con la prima giornata del campionato di Eccellenza, ieri sono tornate in campo tutte le formazioni impegnate a livello dilettantistico. Il taglio ufficiale del nastro per la nuova stagione era avvenuto anche all’Università Cattolica, dove di fronte ai rappresentanti delle società piacentine era intervenuto il presidente regionale Simone Alberici. Al suo fianco Angelo Gardella, delegato provinciale di Piacenza che ha anticipato gli obiettivi per l’annata che va a iniziare.

Dire “finalmente si inizia” non so se sia corretto, visto che per la federazione è stata un’estate di lavoro per preparare al meglio tutti i campionati.

«Assolutamente sì, anche perché la scorsa annata per i motivi che tutti conosciamo è andata un po’ lunga. E’ importante proseguire su questo ritmo; non abbiamo avuto a disposizione molto tempo ma siamo comunque pronti a ripartire alla grande».

Il tuo obiettivo qual è?

«Continuare il percorso iniziato lo scorso anno che dal presidente regionale è stata definita la stagione della rinascita. Questa dovrebbe essere l’annata della crescita ulteriore e di un ulteriore miglioramento nonostante le problematiche che inevitabilmente dovremo affrontare e che purtroppo sono sotto gli occhi di tutti».

Le società come stanno rispondendo?

«Hanno grandissimo entusiasmo e molta voglia di potenziarsi e di migliorare, sia sotto il profilo strutturale sia da quello gestionale. Con queste premesse abbiamo grandi speranze per un futuro migliore».

Parlando di settore giovanile, nella scorsa stagione siete riusciti a far riprendere anche l’attività delle rappresentative. Più in generale come sta andando e come pensate che potrà svilupparsi quest’anno?

«Prosegue il trend positivo sia a livello provinciale sia regionale, siamo forse uno dei pochi comitati in crescita. Ci teniamo tantissimo perché il giovanile è la base di tutto. Anche le rappresentative sono un'avventura molto significativa per quanto concerne l’esperienza che fanno i ragazzi».

Alla fine di questa stagione sarai contento se…?

«Se andrà tutto per il verso giusto e non si verificheranno certi episodi che purtroppo, anche se sporadici, si sono registrati lo scorso anno. E se oltre ai risultati vedremo una crescita di tutto il sistema».

Sullo stesso argomento

Video popolari

Gardella e la nuova stagione calcistica. «Ripartiamo alla grande, le società hanno tanto entusiasmo. Il trend è positivo». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento