menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D - Fiorenzuola sconfitto 2-0 nell'amichevole contro l'Albinoleffe

Secondo test in 24 ore per i rossoneri dopo quello disputato sabato contro l'Inveruno. A Zanica arriva un ko per 2-0, decidono le reti di Ravasio a Rasi

Seconda amichevole nel giro di 24 ore per il Fiorenzuola di mister Tabbiani, dopo il test contro l’Inveruno di sabato pomeriggio al comunale (terminato 0-3 per i lombardi) i rossoneri oggi hanno affrontato a Zanica l’Albinoleffe, formazione di Serie C. Vittoria per i lombardi che decidono l’amichevole nel primo tempo con le reti di Ravasio e Rasi.
Dopo 8’ conclusione di Pozzebon sul secondo palo, fuori di poco. Al primo affondo (10’) l’Albinoleffe passa in vantaggio, Sibili da destra serve al centro Ravasio che da due passi trafigge Battaiola. Al 22’ è ancora Sibili a servire Ravasio a centro area, palla in angolo. Al 27 raddoppio dell’Albinoleffe: Sibili da posizione centrale apre sulla sinistra con un tocco d’esterno per Rasi, diagonale potente e 2-0. La ripresa si apre con Kouko che pesca Gelli, tiro centrale ben controllato dall’estremo difensore dei piacentini. Al 52’ gran controllo in area di Cori - imbeccato da Quaini - che fa tutto benissimo ma la conclusione è fuori misura. Al 68’ Fiorenzuola pericoloso in area con Palladini che si libera bene del diretto avversario e conclude a rete ma Pagno para.

Albinoleffe-Fiorenzuola 2-0

ALBINOLEFFE: Pagno, Gonzi, Rasi, Gavazzi, Canestrelli, Gusu, Mandelli, Genevier, Ravasio, Giorgione, Sibilli. All. Zaffaroni (A disp.: Rollandi, Cortinovis, Riva, Quaini, Bertani, Ruffini, Gelli, Cori, Galeandro, Kouko, Sokhna, Brevi).

FIORENZUOLA: Battaiola, Carrara, Guglieri, Zaccariello, Bruzzone, Cavalli, Pozzebon, Amore, Piraccini, Boilini, Colantonio. All. Tabiani (A disp.: Bertolazzi, Romeo, Cremona, Vago, Hathaway, Palladini, Arrondini, Facchini, Lila, Bianchi, Moise, Alberti).

RETI - 10’ Ravasio, 27’ Rasi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento