rotate-mobile
Dilettanti

Toscani all'83' fa esplodere la Castellana Fontana che resta al comando

Non basta un'ottima Alsenese, la capolista trova il guizzo quasi allo scadere

Immagine REALAB-2In un match non particolarmente ricco di emozioni, ma giocato ad alti ritmi per 90 minuti, la capolista Castellana trova all'83' il gol del successo e batte l'Alsenese, autrice comunque di un'ottima prova soprattutto nella ripresa. I padroni di casa, che devono vincere per restare in scia a Bobbiese e Noceto, scendono in campo con un 4-3-1-2: Indolfi Raia tra i pali, Compaore, Gambazza, Barbarini e Scaffardi in difesa; rombo a centrocampo formato Renteira, Hathaway, Partelli e Cerati con Pompini e Mansour in posizione di centravanti.
Costa schiera invece i suoi con un equilibrato 4-4-2: in porta c'è Castagnetti, linea a 4 composta da Pagani, Marabelli, Di Placido e Turco. In mezzo al campo vanno Fanelli e Fagioli con Mandelli e Domenichetti sugli esterni, con il tandem Cossetti-Gazzola davanti.
La prima occasione arriva al 10' ed è marchiata Alsenese, con Mansour che sull'angolo di Cerati calcia alto. Due minuti dopo sono gli ospiti ad andare vicini al gol con Cossetti, la cui conclusione è però abilmente parata in angolo da Indolfi Raia. Al 27' ospiti che si affacciano ancora dalle parti della porta di casa, questa volta con Domenichetti, il cui colpo di testa su angolo di Mandelli termina a lato di pochissimo.

La Castellana comincia a prendere campo, costringendo l'Alsenese sulla difensiva con il passare dei minuti. In questa fase di partita spiccano le ottime prove in fase difensiva di Gambazza e Indolfi Raia, decisivi in più occasioni. Al 37' un contatto nell'area di casa tra Barbarini e Fagioli determina un calcio di rigore per la Castellana. Sul dischetto si presenta Cossetti, chirurgico nel trovare l'angolino basso alla destra di Indolfi Raia e a fare 0-1.
Sul finale di primo tempo altro ottimo intervento del portiere di casa, monumentale sulla conclusione ravvicinata di Cossetti praticamente a botta sicura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toscani all'83' fa esplodere la Castellana Fontana che resta al comando

SportPiacenza è in caricamento