Giovedì, 18 Luglio 2024
Dilettanti

Agazzanese - Melotti: «Il salto in Eccellenza è difficile, ma ci faremo trovare preparati»

Il tecnico parla dell'imminente esordio domenica a Fiorano della sua squadra che partecipa per la prima volta al campionato di Eccellenza. Puntellata la difesa con l'arrivo di Reggiani, ex Fiorenzuola

Inizia con una trasferta da bollino rosso l’avventura dell’Agazzanese nel campionato di Eccelenza. Al debutto la formazione guidata da Sandro Melotti sarà di scena a Fiorano, ovvero a domicilio di una della probabili protagoniste del campionato. Un test probante, che però non spaventa il timoniere di una delle due formazioni piacentine inserite nel raggruppamento A: “Un inizio davvero tosto - conferma Sandro Melotti – ma credo utile a farci capire le difficoltà dell’Eccellenza. Un campionato completamente diverso rispetto a quello della Promozione, molto più fisico e ovviamente tecnico. Sono convinto che sia molto più complicato il passaggio dalla Promozione all’Eccellenza rispetto a quello dall’Eccellenza alla Serie D. Ma abbiamo lavorato e stiamo lavorando per farci trovare preparati”.

Soddisfatto del lavoro della società sul mercato?
“La società ha lavorato molto bene, il gruppo è giovane, ma non mancano gli elementi di esperienza. Avevamo un problema a livello difensivo e la società è corsa ai ripari con l’ingaggio di Reggiani dal Fiorenzuola, che arriva da tre campionati consecutivi giocati in serie D. Ora tocca a noi”.

In Coppa Italia avete pareggiato con il Nibbiano e Valtidone, l’altra piacentina inserita nel girone A.
“In Coppa Italia abbiamo tenuto bene il campo di fronte a una formazione sicuramente ambiziosa, attrezzata per un campionato importante. Però non dobbiamo farci troppe illusioni, il calcio di agosto non sempre mette in evidenza i valori reali. Sono convinto che già domenica prossima a Fiorano la storia cambierà e le difficoltà aumenteranno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agazzanese - Melotti: «Il salto in Eccellenza è difficile, ma ci faremo trovare preparati»
SportPiacenza è in caricamento