rotate-mobile
Dilettanti

Addio a Gianfranco Villani, anima della storica Libertas

E' stato per anni dirigente della società canarina, sia delle giovanili sia della prima squadra

Lutto nel mondo sportivo piacentino: ci ha lasciati Gianfranco Villani, anima della storica Libertas di cui per anni era stato dirigente. «Una persona appassionata, gentile e sempre disponibile - ricorda chi lo ha conosciuto e ha vissuto per anni spalla a spalla nella società piacentina - che faceva dell’ironia il suo modo di essere». Ha legato la sua vita sportiva alla società canarina, di cui è stato a più riprese uno degli accompagnatori sia del settore giovanile sia della prima squadra, dando una mano a tutti i livelli e in qualunque campo ci fosse bisogno.

Ha avvicinato al calcio anche il figlio Pierfrancesco, anche lui cresciuto nella Libertas e negli ultimi anni allenatore di Pontenurese e Alsenese.

I funerali si terranno martedì mattina alle 11 nella chiesa della Besurica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Gianfranco Villani, anima della storica Libertas

SportPiacenza è in caricamento