Questo sito contribuisce all'audience di

A Matteo Burgazzoli il pallone d'oro dei dilettanti

Un giovane. Per la prima volta in tredici edizioni tocca ad un ragazzo nato dopo il 1990 e per la precisione nel 1993 la palma di miglior dilettanti assoluto stagione 2014-2015: il suo nome è Matteo Burgazzoli e gioca come attaccante...

Foto di gruppo per organizzatori del Gran Gala dei Dilettanti con Matteo Burgazzoli al centro
Un giovane. Per la prima volta in tredici edizioni tocca ad un ragazzo nato dopo il 1990 e per la precisione nel 1993 la palma di miglior dilettanti assoluto stagione 2014-2015: il suo nome è Matteo Burgazzoli e gioca come attaccante nell’Agazzanese vincitrice del campionato di Prima categoria. Un campionato sontuoso il suo culminato con il trionfo finale al Gran Galà tra il plebiscito degli addetti ai lavori. Un premio decisamente meritato.
Così si è chiusa la tredicesima edizione del Gran Galà del calcio dilettanti che ancora una volta va agli archivi con tanti consensi e attestati di stima.

In una cornice incantevole con quella della Discoteca Avila e nonostante GiovePluvio abbia deciso di regalarci un tempo più autunnale che primaverile che costringe gli organizzatori ad effettuare la serata al coperto, i migliori dilettanti piacentini e le squadre vincenti i rispettivi campionati, si sono dati appuntamento tutti insieme per una sera in una grande festa che unisce tutti i colori del calcio di casa nostra.
Ancora una volta l’organizzazione di Kiara Eventi, Major Sport, Manuel Botti deus ex machina della manifestazione hanno fatto centro.
Gli onori di casa spettano a Nicola Gobbi, voce del volley maschile a Piacenza per una sera “in prestito” al calcio, con lui a condurre la serata ci sono Andrea Volta e Marco Villaggi oltre alle presenze femminili sul palco di Michela Nobili e Ginevra Driganti, che insieme a Chiara Fornari e Carlo Gobbi posizionati nel dietro le quinte completano lo staff della serata.

Dopo un buon aperitivo che dà il via alla serata e in attesa che la cucina sforni le sue prelibatezze partono le prime premiazioni. Si comincia dall’Agazzanese vincitrice della Prima categoria girone A, poi il primo premio speciale che riguarda il miglior allenatore della serata che spetta ad Alberto Mantelli del Fiorenzuola. Poi è il turno di due premi indetti dall’associazione allenatori di Piacenza che vanno a premiare Barbara Bocchi e Marcello Sassi. Il ritmo delle premiazioni è incessante e adesso tocca al San Polo vincitore della Terza categoria girone B, quindi è il turno del Nibbiano che festeggia la vittoria dei playoff con lo porterà in Promozione e successivamente si incorona il migliore portiere che è Tommaso Ironi della Nuova Spes, il quale riceve il premio intitolato alla memoria di Peo Lucchini consegnato da Beppe Boeri. Sale sul palco anche la Sannazzarese vincitrice della Coppa Provinciale di Terza categoria e subito dopo è la volta della Bobbiese che trionfa negli Juniores Provinciali e dedica la vittoria a Luca Scotti, giovane campione che non c’è più portato via da un tragico incidente stradale. Le premiazioni non conoscono pause e adesso tocca alla Pontenurese (campione provinciale Allievi), quindi al miglior difensore della stagione che risponde al nome di Emanuele Arodotti del Fontana Audax e la prima tranche di premiazioni è chiusa dal riconoscimento al miglior giovane che è Pietro Pighi del Fiorenzuola.

Si tira il fiato, un po’ di pausa e con l’arrivo in tavola dei secondi piatti si ricomincia. Il primo riconoscimento è il miglior sito internet dedicato a Ettore Bigoni, scomparso in circostanze tragiche. A premiare la Nuova Spes ci sono le figlie dell’indimenticato Ettore. Quindi è la volta della super Vigor Carpaneto vincitrice del campionato di Promozione e subito dopo arriva il riconoscimento per la LibertaSpes campione provinciale Giovanissimi. Premio Fedeltà al Gran Galà che viene assegnato all’Associazione William Bottigelli e nuovo premio per la Nuova Spes che si aggiudica anche la squadra rivelazione. Il gran finale è in arrivo e gli ultimi premi sono un susseguirsi di emozioni: il miglior attaccante è Fabio Centofanti della Vigor Carpaneto, la LibertaSpes ritira il premio del Girone A di Terza categoria e la Nuova Spes fa la stessa cosa ritirando quella della Seconda categoria girone A, il miglior Presidente e non poteva essere altrimenti è Giuseppe Rossetti sempre della Vigor Carpaneto che riceve il premio intitolato a Fabio Gaudino dalle mani di Manuel Botti, mentre il miglior centrocampista è Danio Mazzini del Fontana Audax. Mancano ancora due premi: il miglior vecchietto è Leonardo Fulcini dell’Agazzanese mentre come detto tra l’ovazione dei presenti Matteo Burgazzoli festeggia il Pallone D’Oro 2015.
Arriva la torta del Gran Galà e tra gli applausi di una platea entusiasta della serata, si spengono i riflettori sulla tredicesima edizione.

PREMI PER GRAN GALA’ CALCIO DILETTANTI – 13^ EDIZIONE

VINCITORE CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE A: VIGOR CARPANETO

VINCITORE CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA: AGAZZANESE

VINCITORE CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE A: NUOVA SPES

VINCITORE CAMPIONATO TERZA CATEGORIA GIRONE A: LIBERTASPES

VINCITORE CAMPIONATO TERZA CATEGORIA GIRONE B: SAN POLO

VINCITORE COPPA PROVINCIALE TERZA CATEGORIA: SANNAZZARESE

VINCITORE TITOLO PROVINCIALE CATEGORIA JUNIORES: BOBBIESE

VINCITORE TITOLO PROVINCIALE CATEGORIA ALLIEVI: PONTENURESE

VINCITORE TITOLO PROVINCIALE CATEGORIA GIOVANISSIMI: LIBERTASPES

VINCITORE PLAYOFF PRIMA CATEGORIA GIRONE A: NIBBIANO


PREMI INDIVIDUALI

MIGLIOR PORTIERE ALLA MEMORIA DI PEO LUCCHINI: TOMMASO IRONI (NUOVA SPES)

MIGLIOR DIFENSORE: EMANUELE ARODOTTI (FONTANA AUDAX)

MIGLIOR CENTROCAMPISTA: DANIO MAZZINI (FONTANA AUDAX)

MIGLIOR ATTACCANTE: FABIO CENTOFANTI (VIGOR CARPANETO)

MIGLIOR ALLENATORE: ALBERTO MANTELLI (FIORENZUOLA)

MIGLIOR PRESIDENTE ALLA MEMORIA FABIO GAUDINO: GIUSEPPE ROSSETTI (VIGOR CARPANETO)

MIGLIOR VECCHIETTO: LEONARDO FULCINI (AGAZZANESE)

MIGLIOR GIOVANE: PIETRO PIGHI (FIORENZUOLA)

MIGLIOR SITO INTERNET ALLA MEMORIA DI ETTORE BIGONI: NUOVA SPES

SQUADRA RIVELAZIONE: NUOVA SPES

PREMIO FEDELTA’: ASSOCIAZIONE WILLIAM BOTTIGELLI

PALLONE D’ORO: MATTEO BURGAZZOLI (AGAZZANESE)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento