Questo sito contribuisce all'audience di

Vuoi diventare un arbitro? Ecco come fare. Partono i corsi gratuiti della Sezione di Piacenza

Un adeguato rimborso spese verrà riconosciuto ogniqualvolta si scende in campo per arbitrare una partita

Hai mai pensato di diventare arbitro di calcio?

L’arbitro è un’altra parte del calcio che, come i calciatori, ogni domenica corre dietro a un pallone. Ma c'è molto altro dietro questa figura a volte poco conosciuta. Gli arbitri sono una grande squadra impegnata a farti crescere come uomo o come donna. Si scende in campo sempre tutti insieme e uniti si vince. Sì, l'arbitro vince perché ad ogni partita decide! Se ti unirai alla nostra squadra, di partita in partita, imparerai ad acquisire coraggio nel prendere le decisioni e otterrai una crescita personale sotto tutti i profili. Quest’esperienza ti permetterà di cimentarti in situazioni che un domani ti aiuteranno anche nelle scelte di vita quotidiana.

Come si diventa arbitri?

La Sezione di Piacenza offre la possibilità di seguire ogni anno due corsi di formazione dalla durata di 15 lezioni ognuno, durante le quali vengono spiegate una ad una le 17 regole del gioco del calcio. Hanno inizio nei mesi di Ottobre e di Marzo e sono aperti a ragazzi e ragazze di età compresa fra i 15 e i 35 anni.

immagine 1_m-3

Il prossimo corso avrà inizio martedì 16 ottobre

Il costo?

Nessuno, è l'AIA stessa ad investire per la miglior formazione possibile dei suoi futuri arbitri. Al termine riceverai fischietto, taccuino, borsone e divisa ufficiale da arbitro F.I.G.C. in modo da metterti subito alla prova, accompagnato da tutor esperti.
Anche l'allenamento per gli arbitri dell'AIA è assolutamente gratuito. Ogni martedì e ogni giovedì, dalle 18.30 alle 20.30, il nostro gruppo si ritrova al Campo di atletica "Pino Dordoni".

Cosa aspetti?

Se sei uno studente, inoltre, l'attività di arbitro ti permette di acquisire ogni anno un credito formativo scolastico.
Con la tessera FIGC potrai accedere a tutti gli stadi italiani anche in occasione di gare dei massimi campionati nazionali, come la Serie A, la Serie B, la Coppa Italia. Un adeguato rimborso spese verrà riconosciuto ogniqualvolta si scende in campo per arbitrare una partita.

Ti ho convinto? Se vuoi qualche informazione in più, siamo a tua disposizione. Puoi chiamarci al numero 339 2603768. Ti risponderà Mario, che sarà lieto di rispondere a tutte le tue domande. In alternativa, puoi scrivere a corsoarbitri@aiapiacenza.it oppure puoi passare a trovarci presso la nostra Sede di via Calciati 14.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento