menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Bar Uffa, vincitore del torneo disputato a Farini

Il Bar Uffa, vincitore del torneo disputato a Farini

Trionfo del Bar Uffa al Trofeo Le Rossane. FOTOGALLERY

Superato in finale lo Juventus Club Alta Valnure nel primo torneo organizzato dopo l'alluvione che aveva distrutto il terreno di gioco

Va al Bar Uffa, che supera in finale lo Juventus Club Alta Valnure, il Trofeo Le Rossane, torneo notturno a 7 giocatori organizzato a Farini dall’associazione “Gli Amici della mandorla”. Dal 23 giugno al 22 luglio  si sono date battaglia le sedici squadre iscritte, in una manifestazione che quest’anno ha ricoperto un ruolo particolare, considerato che si trattava del primo torneo organizzato dopo l’alluvione che aveva distrutto il terreno di gioco. Il trofeo della rinascita ha visto un ottimo risultato tecnico e di pubblico: in tanti, soprattutto nelle serate conclusive, hanno seguito le sfide dagli spalti, applaudendo le belle giocate messe in mostra dai protagonisti del calcio dilettanti piacentino.

In semifinale il Bar Uffa non ha avuto problemi ad avere la meglio con un nettissimo 9-2 del Bardi, mentre lo Juventus Club Alta Valnure ha superato 6-2 il Cavaliere Nero. Grandissimo equilibrio nella serata decisiva, aperta con la vittoria 1-0 del Bardi sul Cavaliere Nero. Nella sfida che assegnava il trofeo al termine di un confronto serratissimo il Bar Uffa ha ottenuto il successo battendo 2-1 lo Juventus Club Alta Valnure.

Al termine, oltre alla consegna dei trofei per le prime quattro squadre classificate, anche i riconoscimenti ai migliori giocatori della manifestazione:

Miglior giocatore: Rocco Dattaro (Bar Uffa)

Miglior portiere: Marco Callegari (JC Alta Val Nure)

Capocannoniere: Alessandro Minasola (Bar Uffa)

Miglior giovane: Nicolas Sivelli (JC Alta Val Nure).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento