menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Confalonieri, a destra, premia i vincitori del Rossetti

Confalonieri, a destra, premia i vincitori del Rossetti

Torneo Libertas - Confalonieri: «Il bilancio dell'edizione 2018 è positivo, sia per pubblico sia per qualità»

Tanta soddisfazione in casa LibertaSpes: «Eravamo in debito con il pubblico»

«Quest’anno è andata molto bene sia in termini di pubblico sia in termini di squadre, c’erano praticamente tutte le finaliste degli ultimi anni e lo spettacolo offerto è stato migliore rispetto alle ultime edizioni, siamo davvero contenti» - dice Paolo Confalonieri, anima pulsante della LibertaSpes e padrone di casa al Torneo Libertas.
«Le partite sono state di ottimo livello, siamo stati sfortunati con il meteo nella serata delle semifinali e dei Quarti di finale, altrimenti per il resto è filato tutto liscio. Onestamente mi sento di dire che eravamo in debito con gli appassionati per le scorse edizioni, quando i costi per vedere partite magari mediocri erano comunque elevati, quest’anno abbiamo introdotto l’ingresso gratuito per le qualificazioni e poi, dalle fasi a eliminazioni diretta, un prezzo contenuto di 5 euro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento