Questo sito contribuisce all'audience di

Simone per lo Scudetto, Pippo per la Serie A. La stagione travolgente dei fratelli Inzaghi

I due allenatori piacentini protagonisti del calcio italiano in questa stagione. Simone sogna il Tricolore con la Lazio, Filippo sta portando il Benevento in Serie A a colpi di record

Filippo e Simone Inzaghi (foto Trongone)

Il primo record è quello di Simone Inzaghi, con la vittoria di Parma la Lazio ha conquistato il 18esimo risultato utile consecutivo stabilendo il primato assoluto nella storia del club, superando l’annata 98-99 quando i biancocelesti allenati da Eriksson misero insieme 17 risultati utili di fila e mai così bene dal 2000 quando arrivò lo Scudetto. A questo va aggiunto il trofeo già in bacheca, la Supercoppa Italiana vinta contro la Juve, il +14 sulla Roma (mai così tanto nell’era Lotito - sottolinea la Gazzetta dello Sport), la Coppa Italia del maggio scorso. La Lazio non aveva mai fatto 53 punti in 23 gare, nemmeno per gli Scudetti 74 e 2000 e Inzaghi ha plasmato la miglior difesa (20) su di un attacco spettacolare guidato da Immobile capace di mettere insieme 20 centri. Il tecnico piacentino non parla apertamente di Scudetto: «Non inizia un altro campionato, dobbiamo solo proseguire su questa strada senza guardare la classifica magari la osserveremo con più intensità a 4 o 5 giornate dalla fine ma ora no».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma c’è un altro Inzaghi che stacca numeri da paura, è il fratello Pippo al timone del Benevento in Serie B. Non si parla di miracolo ma poco ci manca, d’altronde i numeri fanno paura. I 43 punti staccanti nel Girone di andata rappresentano il nuovo record per la B nell’era dei 3 punti a vittoria ma a proiettare la squadra verso la Serie A sono i 54 punti attuali. Un vantaggio quasi mostruoso sulle inseguitrici Crotone e Frosine, +17 dopo 23 giornate con ancora 15 gare da disputare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Ecco i possibili gironi di Serie D, Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Serie C - Ecco le possibili composizioni dei Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento