rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Serie B - La FeralpiSalò vuole giocare al Rigamonti, ma opziona anche la possibilità di venire al Garilli

Il Piacenza Calcio ha dato una sua disponibilità di massima alla luce anche degli ottimi rapporti che ci sono tra le due società, l’ok è arrivato anche dal Comune

La promozione in Serie B costringe la FeralpiSalò a traslocare dallo stadio Turina, almeno fino a quando non saranno completati tutte le ristrutturazioni chieste e obbligatorie per partecipare, dalla capienza (da 2mila a 3mila e 500 spettatori), sala stampa e altri interventi.
La società bresciana quindi ha iniziato a guardarsi in giro perché almeno per i primi mesi non potrà giocare nella sua casa e la soluzione più ovvia rimane il trasferimento al Rigamonti di Brescia. Su questa pista lavora il presidente Pasini - come riporta il quotidiano BresciaOggi - tuttavia, per non rischiare di rimanere appiedati, è stata inoltrata una richiesta al Piacenza per poter utilizzare, nel caso (difficile) fosse necessario, lo stadio Garilli.

Il Piacenza Calcio ha dato una sua disponibilità di massima alla luce anche degli ottimi rapporti che ci sono tra le due società, l’ok è arrivato anche dal Comune. Adesso occorrerà attendere, probabilmente la FeralpiSalò giocherà le sue partite di B al Rigamonti ma sullo sfondo anche la possibilità di giocarle al Garilli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B - La FeralpiSalò vuole giocare al Rigamonti, ma opziona anche la possibilità di venire al Garilli

SportPiacenza è in caricamento