Questo sito contribuisce all'audience di

Serata di beneficenza per l'Associazione Bottigelli e la Fondazione Borgonovo

Partita tra vecchie glorie del Piacenza e una mista della Fondazione Borgonovo lunedì sera a Melegnano

Foto di gruppo per le due formazioni

Splendida serata lunedì scorso a Melegnano, una serata di beneficenza che ha visto affrontarsi sul campo della Usom Melegnano una formazione di vecchie glorie del Piacenza allestita dall’Associazione William Bottigelli e la Fondazione Borgonovo a favore della ricerca contro la Sla, la malattia neurodegenerativa che si è portata via Stefano Borgonovo.
Il calcio d’inizio è stato dato dalla figlia Alessandra insieme a Eusebio Di Francesco, in campo cera anche tanto Pro Piacenza con il presidente Burzoni, il segretario Paolo Porcari e il dirigente Carlo Sella mentre Aspas era in campo. Il Piacenza, oltre al tecnico Franzini, ha schierato Silva, Taugourdeau, Dossena e il portiere Pelizzoli, c’era anche il team manager Lussardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento