menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In primo piano a destra, Paolo Armenia

In primo piano a destra, Paolo Armenia

Scritte contro il dg Paolo Armenia al centro sportivo della Cremonese. Il club: «Gesto teppistico»

Nella notta tra mercoledì e giovedì sul cancello sono comparse scritte ingiuriose contro il direttore generale ex Piacenza e Pro

Sono comparse nella notte tra mercoledì e giovedì, sul cancello del centro sportivo della Cremonese, delle scritte ingiuriose contro il direttore generale Paolo Armenia, piacentino che da un paio d’anni siede dietro alla scrivania del club grigiorosso. Sul fatto, come riportano i colleghi di cremonasport.it, è intervenuto direttamente il club con una nota stampa: “I cori, le critiche, le proteste dei tifosi sono comprensibili, accettabili, a volte anche necessari e fanno parte del contesto calcistico; ma il gesto incivile e volto a colpire il direttore generale dell’U.S. Cremonese, Paolo Armenia, non ha nulla a che fare con il calcio, lo sport, la tifoseria”. “Oltre alla modalità teppistica del gesto – ha aggiunto Rossi -, vi è l’ignoranza sui compiti e le funzioni all’interno dell’U.S. Cremonese. Il Direttore Generale gode della piena fiducia della proprietà, anch’essa ingiustamente colpita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento