menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Rappresentativa Provinciale Giovanissimi del 1984. Sotto, nell'ordine, Castellana, San Polo e gli Allievi Sperimentali della Pontolliese Libertas

La Rappresentativa Provinciale Giovanissimi del 1984. Sotto, nell'ordine, Castellana, San Polo e gli Allievi Sperimentali della Pontolliese Libertas

I migliori anni - La Rappresentativa Giovanissimi campione regionale nel 1984 con la vittoria su Milano ai rigori

Il trionfo dei biancorossi quando Piacenza era ancora sotto il comitato lombardo. Poi spazio alla Castellana, al San Polo e agli Allievi Sperimentali della Pontolliese Libertas del 2007-2008

Era il 1984, Piacenza era ancora sotto il comitato regionale lombardo e le varie Rappresentative sfidavano le formazioni migliori della regione. Da ricordare la vittoria dei Giovanissimi contro Milano, arrivato al termine di una finale infinita, conclusa solamente ai calci di rigore con il successo per 3-2 dei biancorossi. Nella foto di Riccardo Anelli tutti i protagonisti di quell'indimenticabile avventura conclusa con il trionfo di Seriate. In piedi da sinistra: All.Marchettini, mass.Groppi, Crenna, Tribi, Maroadi, presidente Maj, Corona, Mazzoni, Dordoni, Anelli, Seghini. Accosciati: acc.Passalacqua, Viani, Lisé, Agosti, Bolzoni, Molinelli, Maini Brigati, Rancati, Gualtirolo.
Formazione della finale: Massimo Viani, Dordoni, Tribi, Maini, Corona, Riccardo Ricky Anelli, Rancati, Bolzoni, Seghini Pietro, Brigati, Mazzoni (a disposizione Crenna, Maroadi, Molinelli, Lisé, Agosti, inf. Gualtirolo).

"I migliori anni", che ha come obiettivo quello di riportarci indietro nel tempo, poi passa al 2007-2008, con le fotografie di Steve Galli di Castellana e San Polo oltre a quella degli Allievi Sperimentali della Pontolliese Libertas.

Castellana 2007-2008-2

San Polo 2007-2008-2

Pontolliese Libertas Allievi Sperimentali 2007-2008-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento