Calcio

Sileri: «In futuro il Green pass anche per andare allo stadio»

Il sottosegretario alla Salute: «Sarà uno strumento sempre più utilizzato per tutte quelle attività dove c'è il rischio di assembramento»

«In futuro il Green Pass sarà sempre più utilizzato, anche per entrare nelle discoteche, così come può avvenire per lo stadio o per tutte quelle attività dove c'è il rischio di un assembramento, perché ci consentirà di riappropriarci della normalità». Risponde così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, interpellato in merito all'utilizzo che il governo intende fare del Green Pass nel corso di una video intervista rilasciata all'agenzia Dire. Alternativo al Green pass, intanto, è la richiesta del tampone molecolare. Ma al netto delle persone che il vaccino non lo possono fare, non è una sorta di escamotage per chi invece il vaccino non lo vuole fare? «È chiaro che ci sarà qualcuno che il vaccino non vorrà farlo e che quindi farà i tamponi- risponde Sileri- ma pensiamo ad una persona che pratica un'attività diverse volte a settimana per cui è necessario il tampone, o a chi fa un viaggio itinerante per l'Europa e ogni volta che entra in un diverso Stato deve farsi un tampone. Allora- conclude il sottosegretario- non è più sicuro e semplice farsi il vaccino?».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sileri: «In futuro il Green pass anche per andare allo stadio»

SportPiacenza è in caricamento