Questo sito contribuisce all'audience di

Fagioli: «La Coppa Italia di Serie C è il trofeo più importante conquistato fino ad ora»

Il centrocampista piacentino festeggia la vittoria ottenuta sabato con la Juventus Under 23: «Vincere con dei compagni che mi hanno accolto fin dal primo giorno e mi hanno sempre aiutato è ancora più bello»

Nicolò Fagioli festeggia con la Coppa Italia di Serie C

«Il mio primo trofeo alla Juventus finalmente è arrivato e forse è quello più importante ottenuto fino ad ora». Nicolò Fagioli festeggia la vittoria della Coppa Italia con la Juventus Under 23 ottenuta sabato sera e lo fa utilizzando il proprio profilo instagram. «Dire che è una grande emozione sarebbe troppo facile. E vincere con dei compagni che mi hanno accolto fin dal primo giorno e mi hanno sempre aiutato è ancora più bello. Avanti così, tutti insieme, fino alla fine» scrive il centrocampista piacentino su internet.

Fagioli è stato protagonista del successo per 2-1 ottenuto sulla Ternana nella finalissima giocata a Cesena ed è entrato anche in alcune azioni decisive della gara. La vittoria è stata festeggiata da tutta la società bianconera, perché si tratta del primo trofeo ottenuto dalla squadra B, nata solamente la scorsa stagione e già in grado di dare soddisfazioni all’unica realtà del calcio professionistico che ha deciso di investire in modo deciso sullo sviluppo dei giovani proponendo la formazione Under 23 in un campionato tosto e soprattutto “vero” come la Serie C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’estate di Fagioli non è ancora terminata: ora il piacentino proseguirà gli allenamenti sia con l’Under 23, impegnata nei play off di categoria che vedranno la Juventus in campo a partire dal 9 luglio con la fase nazionale, sia con la squadra Primavera. Il 16 agosto infatti i bianconeri sono attesi dal prestigioso ottavo di finale della Youth League, la Champions League riservata ai giovani, contro il Real Madrid. In caso di successo Fagioli e l’altro piacentino Nikola Sekulov disputeranno la finale a otto in calendario a Nyon dal 18 al 25 agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

  • Esordio amaro per Piacenza, Cisterna espugna il PalaBanca 3-1

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento