Questo sito contribuisce all'audience di

Dopo 40 anni tornano a fare squadra gli Allievi Federali della Libertas

Grazie a un'idea di Stefano Galli, tecnico di allora, gli ex canarini si sono ritrovati per una cena ricordando gli aneddoti del passato

Il ritrovo degli Allievi federali della Libertas di 40 anni fa

Sono passati più di quarant'anni, ma grazie a Stefano Galli, mister di allora, quasi al completo si sono ritrovati al ristorante Milvera di Mucinasso i ragazzi della Libertas che parteciparono al campionato Allievi Federali. Pochi capelli e qualche chiletto in più non hanno fatto dimenticare l'identità dei presenti che per un paio d'ore hanno di nuovo fatto squadra. Impossibile e scontato ricordare il passato con tanti aneddoti che a dire il vero molti avevano dimenticato. Il taglio della torta offerta dalla pasticceria di Gigi Groppi, difensore della mitica formazione allenata da Stefano Galli, ha chiuso la piacevolissima serata che tutti si sono riproposti di ripetere.

La premiazione di Stefano Galli-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torta Allievi federali Libertas 40 anni dopo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento