menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Serie B chiede il blocco dei ripescaggi, la Figc ci pensa. Se la B si ferma a 19 club la Serie C sale a 59

La Figc pensa seriamente a non sostituire Cesena, Bari e Avellino, di conseguenza Catania, Novara e Siena sarebbero bloccate in terza serie. Fabbricini è sostenuto dal Coni in questa decisione ma si preannunciano una raffica di ricorsi

Virata della Figc, tra la giornata di mercoledì e quella di giovedì, a sorpresa, la posizione di Roberto Fabbricini è cambiata radicalmente e ora il commissario ha riaperto alla possibilità di bloccare i ripescaggi della Serie B e riformulare il campionato con 19 squadre (dopo i fallimenti di Cesena, Bari e l’esclusione dell’Avellino), soluzione in teoria contraria alle Noif che prevedono un format di Serie B a 22 squadre.
Decisive, sembra, le lettere firmate dai presidenti di B che chiedevano di lasciare il campionato a 19 bloccando dunque i ripescaggi. Giovedì la notizia ha iniziato a diffondersi e la possibilità di lasciare tutto invariato ha preso sempre più corpo, situazione estremamente delicata tanto che ci si attendeva addirittura un comunicato della Figc ma poi non è più uscito.

Ovviamente la situazione a cascata interessa molto da vicino anche la Lega Pro che ha fissato per il 22 agosto il sorteggio dei calendari (e dei gironi che saranno suddivisi in Ovest, Est e Sud). Sono sei le società che avevano presentato la domanda di ripescaggio: Catania, Novara, Siena, Ternana, Pro Vercelli ed Entella - divise secondo i criteri che assegnano i punteggi e con le prime tre favorite - sarebbero ora ferme al palo e promettono battaglia peri tre posti liberi in B.
Se davvero passasse il blocco dei ripescaggi di colpo la Serie C si ritroverebbe con 59 squadre sulle 60 previste dal format, all’unico posto libero in teoria potrebbe ambire l’Avellino che da poche ha una nuova società, tra le proposte pervenute il sindaco ha scelto quella di Gianandrea De Cesare con il gruppo Sidigas.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento