Questo sito contribuisce all'audience di

Il Tfn dice no ai ricorsi di Novara, Pro Vercelli, Siena, Catania e Ternana. La B rimane a 19

Il Tribunale Federale Nazionale ha dichiarato inammissibili i ricorsi delle 5 società che chiedevano il ripescaggio in B. Ora rimane aperta solo la "partita" dell'Entella che potrebbe essere reintegrata portando il format a 20 squadre

Il Tribunale Federale Nazionale, pochi istanti fa, ha dichiarato “inammissibili” i ricorsi presentati da Novara, Pro Vercelli, Siena, Catania e Ternana per i ripescaggi in Serie B che rimane dunque a 19 squadre. In realtà bisogna ancora capire la partita dell’Entella, che segue un’altra strada, che potrebbe invece essere davvero reintegrata nell’organico della B facendola passare a 20 squadre con il conseguente spostamento della Viterbese nel Girone A di Serie C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Collegio del Coni quindi non era “competente” in materia, per il TAR del Lazio la vicenda doveva essere decisa dalla Giustiza Sportivo e, infine, il TFN dice di non poter “sindacare”. A questo punto tutto rimane fermo e non è escluso un intervento in extremis del Governo.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

  • La Pedrini durissima contro Piacenza: «Si sciacquino la bocca prima di parlare di Callipo»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento