rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Calcio

Il piacentino Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan

Il bomber piacentino Filippo Inzaghi, dopo aver portato il Milan sul tetto del mondo da calciatore, proverà a rifondare la squadra rossonera dopo una stagione che ha visto il club milanese non qualificarsi nemmeno per l'Europa League. E' questo...

Il bomber piacentino Filippo Inzaghi, dopo aver portato il Milan sul tetto del mondo da calciatore, proverà a rifondare la squadra rossonera dopo una stagione che ha visto il club milanese non qualificarsi nemmeno per l'Europa League. E' questo quanto emerso dal vertice di lunedì ad Arcore tra il presidente Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Ormai l'avventura Clarence Seedorf è arrivata la capolinea dopo pochi mesi e i vertici milanisti hanno deciso di cambiare nuovamente la guida tecnica affidando la panchina proprio a Pippo Inzaghi. L'unico vero concorrente del piacentino era Unai Emery, tecnico che ha vinto poche settimane fa l'Europa League con il Siviglia ma la società spagnola ha trovato l'accordo per il rinnovo, lasciando via libera ad Inzaghi anche se manca l'ufficialità dell'operazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piacentino Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan

SportPiacenza è in caricamento