Questo sito contribuisce all'audience di

Anche il Barcellona "tenta" Fabio Paratici?

Voci dalla Spagna: in caso di un complesso cambiamento societario i blaugrana vorrebbero affidarsi al dirigente piacentino, attuale direttore sportivo della Juventus

Fabio Paratici con la famiglia nel giorno dei festeggiamenti dell'ultimo scudetto

Qualche mese fa si parlava di un interessamento del Psg, disposto a portarlo a Parigi quando ancora l’affare Neymar non era nemmeno nei pensieri dei dirigenti transalpini. Adesso pare che si sia fatto avanti il Barcellona, in difficoltà dopo la cessione dell’attaccante brasiliano e, forse, vicino anche alle elezioni anticipate. Oggetto del contendere su cui hanno messo gli occhi alcuni dei migliori club europei è Fabio Paratici, piacentino di Borgonovo, attuale direttore sportivo della Juventus. Nel corso degli anni Paratici si è guadagnato prima la stima delle migliori società italiane, poi ha allargato gli orizzonti tanto da essere ritenuto uno dei più validi dirigenti a livello europeo. I risultati sono lì a dimostrarlo: sei scudetti consecutivi (e tre Coppe Italia) con la Juventus, oltre a due finali di Champions League conquistate nel giro di tre stagioni. Per lui parlano anche alcuni colpi di mercato che hanno permesso al club bianconero di confermarsi per un lunghissimo periodo ai massimi livelli: da Dybala a Higuain fino, siamo ai giorni nostri, la coppia Bernardeschi-Douglas Costa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla Spagna rimbalza con insistenza la voce che la fiducia nei confronti dell’attuale presidente Josep Maria Bartomeu sia ridotta ai minimi termini, tanto che è stata promossa una raccolta firme fra i soci per chiedere le elezioni anticipate. Augusto Benedito e Juan Laporta sono i più probabili successori, nel caso davvero si arrivasse a nuove votazioni, ed entrambi vorrebbero puntare su Fabio Paratici per ricostruire una delle formazioni capaci di fare la storia del calcio europeo e mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento