menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravina chiede l'intervento del Governo. Frattini (Coni): «Più facile gestire un G7». Il calcio è al collasso

Quella di oggi è stata una giornata pazzesca con tweet sbagliati, accuse e controaccuse. Il Collegio del Coni venerdì deciderà per la B a 22? E intanto interviene anche il Ministro Matteo Salvini: «La Giustizia Sportiva non funziona».

Per uscire da un budello bisogna inevitabilmente mettersi su una strada tortuosa e sporcarsi. Guerra dei mondi, scontro finale, paura e delirio nel calcio sub-A; usate i termini che volete ma chi pensava di averle viste tutte e di aver toccato il fondo dovrà ricredersi.
Tre flash sulla giornata di oggi in Serie B e Serie C, con la prima che gioca con 19 squadre quando dovrebbero essere 22 e la seconda che ne subisce a cascata le decisioni: l’ex Ministro del Esteri, Franco Frattini, attuale presidente del Collegio di Garanzia del Coni ha detto: «E’ stato più facile gestire il G7», poi arriva il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, a Gold7: «La Giustizia Sportiva non funziona, occorre portare serietà nel mondo del pallone», chiude gli interventi di giornata il presidente di Lega Pro, Gabriele Gravina, a tuttoc.com: «Il calcio sta dimostrando di non essere in grado di regolarsi e normarsi da solo, auspichiamo il necessario e urgente intervento del Governo per ripristinare l’ordine».

Abbiamo un solo commento: pazzesco. Qualche amico al bar definirebbe il tutto come “un lavoro da chiodi”. E noi qui a scrivere ogni due ore per poi smentirsi dopo tre.
Cosa è successo oggi? Partiamo da molto avanti dando per assodato che, chi legge, conosca i due mesi precedenti. Frattini a RadioBlu parla di TAR che ha sospeso anche la Serie B, dopodiché si corregge e dice «sono sospese solo le partite di tutte le squadre parti nelle varie cause». In parole povere - a ogni turno che passa i ripescaggi si fanno sempre più difficili, intendeva dire - sono sospese le gare delle squadre di C tornate in corsa per i ripescaggi: Siena, Novara, Pro Vercelli, Ternana e Catania. Sai che novità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento