menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Cornacchini con la maglia del Piacenza

Giovanni Cornacchini con la maglia del Piacenza

Gravissimo lutto per Cornacchini, ex bomber del Piacenza: il coronavirus si è portato via la mamma

Fu grande protagonista dal 1989 al 1991 vincendo per due anni consecutivi la classifica cannonieri in Serie C e contribuendo alla promozione in Serie B

Gravissimo in lutto per Giovanni Cornacchini, bomber del Piacenza per due stagioni, dal 1989 al 1991: nelle scorse ore è morta a causa del coronavirus la mamma, Giannina Sanchioni di 82 anni. Il bomber di Fano ha lasciato in biancorosso un ricordo indelebile, vincendo per due volte la classifica cannonieri in Serie C (grazie a un totale di 38 reti) e contribuendo alla promozione in Serie B nel 1991.

Soprannominato Jo Condor per la sua capacità di essere sempre presente sottoporta nei momenti cruciali, dopo aver lasciato la nostra città Cornacchini ha vestito la maglia del Milan di Gullit e Van Basten con cui ha vinto lo scudetto nella stagione 1991-1992. In carriera ha segnato tantissimi gol anche con Fano, Perugia, Bologna e Gubbio.

A Cornacchini e a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze dell'intera redazione di Sportpiacenza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento