rotate-mobile
Calcio

Fallimento Piacenza - Garilli deferito: 2 anni e 6 mesi

Come vi avevamo anticipato in esclusiva il mese scorso gli ex amministratori e proprietari del Piacenza Calcio, Fabrizio Garilli, Maurizio Riccardi e in seconda battuta Marco Gianfranceschi e Vladimiro Covili Faggioli rappresentati dell'Italiana...

Come vi avevamo anticipato in esclusiva il mese scorso gli ex amministratori e proprietari del Piacenza Calcio, Fabrizio Garilli, Maurizio Riccardi e in seconda battuta Marco Gianfranceschi e Vladimiro Covili Faggioli rappresentati dell'Italiana Srl, sono stati tutti quanti deferiti dalla Commissione Disciplinare Nazionale che nelle scorse ore ha accolto il deferimento chiesto dalla Procura Federale. Queste la decisioni: Fabrizio Garilli sanzione di 2 anni e 6 mesi di inibizione, Maurizio Riccardi 1 anno e 6 mesi, sanzione uguale (1 anno e 6 mesi) anche per Vladimiro Covili Faggioli e Marco Gianfranceschi. La Procura Federale invece aveva chiesto l'accoglimento di un deferimento di 4 anni di inibizione per Garilli e 3 anni per Riccardi, Gianfranceschi e Faggioli, tuttavia dopo le memorie difensive c'è stato uno sconto.

La decisione presa dalla CDN fa riferimento all'inchiesta di cui vi avevamo parlato il mese scorso (leggi qui tutta l'inchiesta) e risalente a una raccomandata a mano del 29 maggio 2013, inchiesta che ha preso in esame il fallimento del Piacenza Calcio analizzando gli ultimi tre anni. Per tutti l'accusa era: «Aver causato con il proprio comportamento e la cattiva gestione il dissesesto economico-patrimoniale del club biancorosso, comportando il fallimento». Sia Garilli sia Riccardi hanno presentato una memoria difensiva. Garilli deduce la mancanza di ogni colpa nel dissesto sottolineando il tentativo di ripianare il deficit in ogni modo, mentre Riccardi ha sottolineato la sua estraneità ai fatti rinunciando anche al compenso che gli sarebbe spettato nell'ultima stagione. Difesa che non è bastata, il Piacenza è fallito con 8 milioni di euro di debiti - secondo le carte federali - e la Commissione Disciplinare Nazionale ha indicato in Garilli, Riccardi, Gianfranceschi e Faggioli i principali colpevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Piacenza - Garilli deferito: 2 anni e 6 mesi

SportPiacenza è in caricamento