Questo sito contribuisce all'audience di

Hubner: «Il ricordo di Piacenza è ancora strepitoso». VIDEO

Il popolare ex bomber biancorosso al PalaBanca come testimonial all'Associazione William Bottigelli. «Le stagioni che ho trascorso qui sono ben vive dentro di me»

Dario Hubner con i Lupi Biancorossi

Le tribune del PalaBanca sono ancora semivuote, manca quasi un’ora all’inizio della partita fra Wixo Lpr e Latina, ma Dario Hubner non fa in tempo a sedersi che viene travolto dall’affetto dei tifosi. In teoria non giocherebbe nemmeno in casa («E’ una delle prime gare di pallavolo che vedo dal vivo - spiega - anche se a volte mi capita di seguire il volley in televisione») ma lui è uno di quei giocatori che vanno oltre lo sport praticato. Per fare un selfie con il Tatanka o Il Bisonte, i suoi soprannomi più conosciuti, in tanti si sono messi pazientemente in fila. Lui ha un sorriso per tutti e una grande disponibilità, caratteristica che ha mantenuto da quando era un giocatore affermato. A Piacenza visse (e fece vivere) stagioni indimenticabili: i 24 gol segnati in Serie A nel 2001-2002 gli valsero il primato di capocannoniere insieme a Trezeguet, i 14 dell’anno successivo purtroppo non furono sufficienti per evitare la retrocessione, ma Dario resta l’attaccante biancorosso più prolifico di sempre nella massima serie.

Domenica ha assistito alla partita fra Wixo Lpr e Latina, giornata dedicata all’Associazione Bottigelli che ha donato parte dell’incasso al Dipartimento di salute mentale dell’ospedale di Piacenza.

«Quando mi chiama Jimmy Bottigelli - spiega Hubner - per me è un onore. E poi è un piacere venire a Piacenza dove ho ancora tanti amici; sono curioso di vedere una partita di pallavolo, sport che dal vivo seguo molto poco».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento