menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore allo sport Giorgio Cisini

L'assessore allo sport Giorgio Cisini

Comune: 300mila euro per sistemare il Garilli

Ammontano a circa 300mila euro i fondi accantonati a bilancio dal Comune di Piacenza che verrano utilizzati quasi interamente per i lavori di adeguamento dello stadio Garilli. Lo ha annunciato l’assessore allo sport Giorgio Cisini nel corso della...

Ammontano a circa 300mila euro i fondi accantonati a bilancio dal Comune di Piacenza che verrano utilizzati quasi interamente per i lavori di adeguamento dello stadio Garilli. Lo ha annunciato l’assessore allo sport Giorgio Cisini nel corso della seduta di lunedì del consiglio comunale, discutendo la mozione presentata sull’argomento dal consigliere Giovanni Botti (Ncd-Pdl).

Botti chiedeva di utilizzare i 300mila euro, inizialmente previsti dal Comune per la manutenzione del Garilli in caso di fusione tra il Pro Piacenza e il Piacenza Calcio, per la sistemazione dell’impiantistica locale sulla base di una graduatoria di urgenza e la realizzazione di quegli impianti di cui la città è al momento priva, come campi di tennis all’aperto.

Cisini ha precisato che l’impegno economico dell’amministrazione era vincolato all’accordo tra le due società di calcio piacentine, il Pro Piacenza e il Piacenza Calcio, sull’utilizzo dello stadio. "E’ stato fondamentale - ha precisato Cisini - per decidere di stanziare le risorse che verranno destinate a una serie di opere di adeguamento già individuate con i rappresentanti della Lega Pro relative alla manutenzione e alla sicurezza dell’impianto, richiesta dalla categoria professionistica".


Leggi tutto su piacenzasera.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento