menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcioscommesse - Assolto l'ex portiere della Cremonese, Marco Paoloni

“Assolto perché il fatto non sussiste”. Marco Paoloni, ex portiere della Cremonese, è stato assolto con formula piena, in primo grado, dall’accusa di adulterazione. Non drogò i suoi compagni in quell’ormai famoso Cremonese-Paganese del 14 novembre 2010, la partita che di fatto aprì alle intercettazioni telefoniche e che rappresenta l’inizio dell’inchiesta sul calcioscommesse Last Bet, che portò all’arresto di numerosi giocatori di Serie A, B e C tra cui anche alcuni del Piacenza che fu travolto da quell’inchiesta a partire dal famoso Atalanta-Piacenza.
Per i giudici di primo grado non è stato Paoloni a mettere il sonnifero nelle bottigliette d’acqua dei suoi compagni durante l'intervallo della partita contro la Paganese. Il pm aveva chiesto una condanna a 3 anni e 1 mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento