Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - Vigolzone si divide a metà per il derby tra “Nure” e “Collina”

Appuntamento domenica 9 giugno per la tradizionale partita, organizzata da Pro loco, Upd Vigolzone e “Vigo giovane”. Il 15 maxischermo per Trapani-Piacenza Calcio al comunale

In foto i vincitori dell'edizione 2018: il lato "Nure"

Vigolzone si appresta a vivere una domenica di passione. Per la durata di novanta minuti il paese si spacca a metà, in occasione del derby dei vigolzonesi. Da una parte i residenti del lato “collina”, dall’altra quelli del lato “Nure”. A dividere in due squadre il paese – e le sue frazioni – la provinciale Valnure, in mezzo. Così i calciatori vigolzonesi si ritroveranno allo stadio comunale “Mario Garatti”, alle 19, per il grande evento. Nella passata edizione del derby furono decisivi i calci di rigore, a favore del “Nure”, nonostante la presenza nella “collina” di un campione come Luca Matteassi (attuale direttore sportivo del Piacenza Calcio).
L’evento, molto sentito (sta agitando il sonno di tanti vigolzonesi che attendono di calcare il magnifico manto erboso del comunale), vede l’organizzazione da parte della Pro loco di Vigolzone (sono operativi gli stand gastronomici prima, durante e dopo il match), dell’Upd Vigolzone e dell’associazione “Vigo giovane”.

Altro appuntamento calcistico tradizionale del “comunale” di Vigolzone è il torneo 24 ore di calcio a 5, previsto per sabato 15 giugno (e domenica 16 giugno). Nell’occasione gli organizzatori hanno garantito la possibilità di assistere davanti a un maxischermo alla partita di finale playoff di serie C del Piacenza Calcio, impegnato nella decisiva e delicata trasferta di Trapani alle 20.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento