Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - CAI: tutto pronto per la finale di Calcio a 7

Tutto pronto per la Finalissima che decreterà il Super Campione CAI 2014/2015 di Calcio a 7. Appuntamento questa sera alle ore 21:30 al centro sportivo "Formec" di San Rocco al Porto: si sfideranno la compagine ecuadoregna dell'Ude, Campione...

La formazione della Formec Biffi, calcio a 7
Tutto pronto per la Finalissima che decreterà il Super Campione CAI 2014/2015 di Calcio a 7.
Appuntamento questa sera alle ore 21:30 al centro sportivo "Formec" di San Rocco al Porto: si sfideranno la compagine ecuadoregna dell'Ude, Campione Apertura, e la Formec Biffi, Campione Clausura (e Campione Apertura di Calcio a 11). Il calcio a 7 è stata senza dubbio la competizione dall'esito più incerto dato che nelle due finali tra Apertura e Clausura vi hanno partecipato quattro squadre differenti, a denotare una grande competitività delle squadre partecipanti. Andrea Alborghetti, direttore sportivo del CAI, commenta con grande soddisfazione l'annata:"La partita di stasera tra le squadre dell' Ude e della Formec Biffi rappresenta il giusto epilogo di un campionato contraddistinto dalla qualità del gioco e dall'incertezza del risultato finale, grazie anche al Format che ha portato grossi cambiamenti e ha reso più avvincente la competizione. Infine di grande aiuto è stato il gestire la quasi totalità delle squadre in una location come il centro sportivo della Formec Biffi che garantisce un terreno di gioco senza eguali nel territorio."

Le due squadre si sono affrontate 3 volte in questa stagione e il bilancio è di assoluta parità, con una vittoria a testa e un pareggio (nella Semifinale Scudetto dell'Apertura che qualificò l'Ude in quanto meglio classificata in Regular Season).

Ecco le dichiarazioni di David Zuleta per l'Ude:"Stasera sarà una bella finale con la Biffi ma non sarà facile per tutte due visto che vogliamo entrambe vincere il campionato. Noi lotteremo fino al fischio finale per portarci a casa il campionato visto che è il nostro principale obiettivo stagionale dopo aver già vinto l'Apertura."

Antonio Mangia, team manager della Formec Biffi, commenta così la finale di questa sera:"La squadra affronta questo importante appuntamento consapevole della sua forza dopo aver vinto il torneo Clausura. Nell'ultimo periodo abbiamo trovato i giusti automatismi anche se arriveremo alla finale con un paio di defezioni importanti, ma i 7 titolari e tutta la panchina daranno filo da torcere all'Ude. Le partite contro di loro non sono mai state scontate. Si presentano sempre compatti e con un gruppo di amici ben affiatato e il livello tecnico dei singoli è molto alto. Forza Biffi, e che vinca il migliore."
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento