rotate-mobile
Calcio

Calcio - Al via il Torneo per ragazzi di strada

Un torneo di calcio per tutti i ragazzi delle medie. Un altro alle porte per quelli delle superiori. Al centro di aggregazione giovanile di Piacenza “Spazio 4” di via Manzoni le porte saranno aperte per tutti quelli che vorranno partecipare...

Un torneo di calcio per tutti i ragazzi delle medie. Un altro alle porte per quelli delle superiori. Al centro di aggregazione giovanile di Piacenza “Spazio 4” di via Manzoni le porte saranno aperte per tutti quelli che vorranno partecipare, l’obiettivo? Divertimento, condivisione e rispetto delle regole. Ce lo ha raccontato Luca Giannotti, educatore della cooperativa sociale Eureka che è tra le realtà organizzatrici: «Sono già tre anni che facciamo questo torneo di calcio a 6. - spiega - Rientra tra le molte iniziative che organizziamo per i ragazzi di strada dei centri educativi. Collaboriamo con altri enti che operano sul territorio, in particolare sulle zone San Lazzaro e Peep Farnesiana. Insieme a noi di Eureka, ad affiancarci in questa iniziativa c’è il centro educativo “Calamita” della cooperativa Oltre, il centro di aggregazione giovanile “Spazio4” e gli educatori di strada della parrocchia di San Lazzaro. Ma la sinergia non si limita solo a questo progetto, abbiamo già organizzato tornei di Volley e Tennistavolo».

Un’iniziativa che si rivolge a tutti i ragazzi delle medie, che punta a togliere i ragazzi dalla strada con l’obiettivo di creare aggregazione tra loro. «Giochiamo le partite tutti martedì e mercoledì pomeriggio di maggio. Dalle ore 14 alle 19. Sono coinvolti già sessanta ragazzi e ci sono sempre tante persone che si fermano a vedere. Per i ragazzi ci sono vari premi, tra cui quello per il vincitore della classifica dei cannonieri, e poi faremo una festa finale dove ognuno porterà qualcosa da mangiare. Per noi è un bel modo per abituarsi a stare insieme, a rispettare gli impegni e le regole». Non è però finita qui: «A partire da giugno ci sarà un torneo rivolto ai ragazzi delle superiori - continua Giannotti - e verranno organizzati giochi d’acqua e una giornata dedicata al Rugby. Cosa bisogna fare per partecipare? Semplice, chiunque può venire allo Spazio 4 di via Manzoni 21, dalle 14 alle 19, dal lunedì al venerdì, e chiedere informazioni». Il tutto è assolutamente senza fini di lucro.

«Molti tra i partecipanti sono ragazzi che non hanno mai giocato a calcio. Si divertono, e convivono tra loro ragazzi di diverse etnie. Lo sport, del resto, può essere un ottimo mezzo per incoraggiare l’integrazione».  Appuntamento per tutti, dunque, allo Spazio4 per il prossimo calcio d’inizio.
Marcello Astorri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio - Al via il Torneo per ragazzi di strada

SportPiacenza è in caricamento