menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovanissimi: il Cadeo non segna il campo, partita persa e un punto di penalizzazione

Penalizzata anche la Salicetese: ha schierato un giocatore non tesserato nella gara con il Corte di Coppa Emilia

Incredibile quanto successo a Cadeo in occasione della gara del campionato Giovanissimi Under 15 provinciale. Il Giudice Sportivo nel comunicato odierno ha dato gara persa per 3-0 al Cadeo nella gara contro la Besurica perché la società “pur invitata più volte a farlo non provvedeva alla segnatura del terreno di giuoco”. Per questo i padroni di casa, oltre alla sconfitta, sono stati penalizzati di un punto e hanno ricevuto l’ammenda di 25 euro come prima rinuncia alla gara.

Penalizzazione di un punto anche per la Salicetese comminata dalla Procura Federale perché, in occasione della partita con il Corte calcio del 25 settembre valida per la Coppa di Seconda categoria, ha schierato Matteo Nani pur non essendo tesserato per la società piacentina. Il presidente federale ha comminato 15 giorni di inibizione al presidente Giuseppe Morsia e al dirigente accompagnatore Stefano Rossi, una giornata di squalifica a Stefano Nani, 100 euro di ammenda e un punto di penalizzazione alla Salicetese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento