menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tutti i partecipanti al corso

Tutti i partecipanti al corso

Dalla metodologia di allenamento alla medicina sportiva: in 40 all'esame per diventare tecnico Uefa C

Sui campi della Spes Borgotrebbia giornata finale per gli aspiranti allenatori provenienti da Piacenza, Parma e Reggio Emilia esaminati da Stefano Guidoni

Terminato questa mattina, con gli esami finali, il Corso Uefa C che permetterà agli allenatori promossi di guidare il settore giovanile di tutte le società, comprese quelle professionistiche. Le lezioni, iniziate a metà settembre, hanno coinvolto oltre 40 tecnici provenienti da Piacenza, Parma e Reggio Emilia. Sotto la regia della locale sezione dell’Aiac, l’associazione italiana allenatori di calcio, gli allievi hanno seguito lezioni teoriche e pratiche. Il programma del corso, particolarmente intenso, prevedeva materie come psicopedagogia, carte federali, metodologia, regolamento, medicina sportiva, calcio femminile, preparazione dei portieri, calcio a 5 e ordinamento del settore tecnico, oltre al corso per l’utilizzo del defibrillatore.

Corso Uefa C Piacenza 2-2-2

Nella mattinata di sabato, all’interno della struttura della Spes Borgotrebbia, si sono svolti gli esami, che hanno visto gli aspiranti allenatori esaminati da Stefano Guidoni, ex giocatore professionista che ha vestito anche le maglie di Perugia, Cosenza e Verona ed attualmente è responsabile del Settore tecnico nazionale, Luciano Torri (metodologia), Daniele Bisagni (psicopedagogia), Francesco Guareschi (carte federali), Fabio Galloni (regolamento) e Gianluca Vermi (medicina sportiva).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento