Questo sito contribuisce all'audience di

Mercato - Il Piacenza vira su Davide Mazzini

Aggiornamento - Niente da fare per l'approdo di Matteo Colombi al Piacenza. Il giocatore rimane all'OltrepoVoghera, che ha deciso di non privarsi dell'attaccante principale a metà stagione, con tutte le problematiche che il caso comporterebbe. La...

Davide Mazzini (f. usdolginatese.it)
Aggiornamento - Niente da fare per l'approdo di Matteo Colombi al Piacenza. Il giocatore rimane all'OltrepoVoghera, che ha deciso di non privarsi dell'attaccante principale a metà stagione, con tutte le problematiche che il caso comporterebbe. La società biancorossa ha dunque immediatamente virato su Davide Mazzini, classe 1983, nelle ultime due stagioni all'Olginatese con cui lo scorso anno ha messo a segno 12 reti mentre in questa prima parte di campionato è già andato in rete 6 volte.

Si chiude giovedì 17 dicembre (ore 19) la finestra che permette di tesserare giocatori provenienti dalla Lega Nazionale Dilettanti e il Piacenza ha deciso di imprimere un'accelerata al suo calciomercato. Sfumato (o forse mai decollato veramente) l'obiettivo Cristofoli che non si muoverà da Pro Piacenza (Lega Pro), i biancorossi nelle scorse ore hanno dirottato le proprie attenzione sull'ex Matteo Colombi, attualmente all'OltrepoVoghera (Serie D girone A), dove ha già firmato 13 reti in 17 partite portandosi al secondo posto nella classifica cannonieri.
L'OltrepoVoghera sta chiudendo il girone di andata a metà classifica, al riparo dalla zona playout e lontano 12 punti dalla vetta (comanda il Bellinzago a 41), tuttavia potrebbe opporre resistenza sullo svincolo del giocatore che a Piacenza ha già giocato, nel settore giovanile, prima di passare alla Primavera dell'Inter.
Le ultime indiscrezione danno le parti molto vicine, il Piacenza ha individuato in Matteo Colombi l'attaccante ideale per puntellare il reparto avanzato e sarebbe un acquisto in ottica futura vista la giovane età del calciatore (classe '94, 21 anni). La palla ora è in mano all'OltrepoVoghera che potrebbe decidere di non lasciar partire il giocatore.
Nel caso sfumasse questa trattativa il Piacenza mantiene sempre nel mirino Gianluca Soragna - anche qui c'è da superare la volontà del Monza di privarsene - oppure dirottarsi su Davide Mazzini (Olginatese).
Da non escludere, infine, l'ipotesi che il Piacenza non piazzi nessun colpo in questa prima finestra di dicembre in attesa di aspettare il calciomercato dei professionisti che si apre a gennaio. Sul versante cessioni Sanashvili è molto vicino al San Marino mentre Minasola potrebbe chiudere oggi per il Carpaneto (Eccellenza) anche se nella trattativa ha fatto un timido ingresso la Lavagnese (Serie D).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento