menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Franchi-4

Luca Franchi-4

Luca Franchi a Carpaneto. Piacenza: Mazzini in sospeso

Luca Franchi lascia il Piacenza Calcio a una giornata dal termine del girone di andata di Serie D e si accasa al Carpaneto, dove giocherà nel campionato di Eccellenza. Nonostante le smentite dei giorni scorsi alla fine hanno avuto ragione le voci...

Luca Franchi lascia il Piacenza Calcio a una giornata dal termine del girone di andata di Serie D e si accasa al Carpaneto, dove giocherà nel campionato di Eccellenza.
Nonostante le smentite dei giorni scorsi alla fine hanno avuto ragione le voci che volevano Luca Franchi sul piede di partenza già da un mese abbondante; l'attaccante va a rinforzare la rosa a disposizione del presidente Rossetti, che ha vinto la concorrenza della Folgore Caratese.
E chi arriva al Piacenza? Sfumati Colombi e Cristofoli, al pari di Soragna che il Monza ha dichiarato nuovamente incedibile, i riflettori dei dirigenti di via Gorra sono concentrati su Davide Mazzini finito ai margini nell'Olginatese. Qui però bisogna usare le pinze perché nelle ultime ore si è fatta strada la possibilità che il Piacenza decida di non prendere il sostituto di Luca Franchi in questa sessione aspettando la finestra di gennaio dedicata ai professionisti.
Sempre in uscita, tra le fila dei biancorossi, c'è l'attaccante Alessandro Minasola combattuto tra due destinazioni: a Carpaneto, dove vogliono il ragazzo e sarebbe anche la destinazione preferita del Piacenza, oppure in Serie D alla Lavagnese. Oggi, infine, è arrivato al Piacenza il giovane dell'Inter classe 1997, Matteo Colombini. Sanashvili invece ha salutato la squadra, andrà a giocare in Serie D alla Pianese.

"Quello di Luca Franchi - spiega Rossetti - è un acquisto che avevamo voluto fortemente già nella scorsa estate, poi per varie vicissutidini la cosa non andò in porto. Ora appena abbiamo saputo della possibilità di riprovarci, ci siamo tuffati nuovamente sul giocatore e questa volta il sì è arrivato in pochissimo tempo, con grande volontà reciproca. La chiave per sbloccare favorevolmente l'accordo è stato il progetto che guarda oltre questo campionato". Quindi aggiunge. "I recenti arrivi di Giorgi e Pessagno e ora l'acquisto di Franchi sono segnali importanti che confermano quanto dicevo nelle scorse settimane, ossia la volontà di rinforzare la Vigor Carpaneto 1922 per continuare a far sempre meglio".
"Il Piacenza Calcio - sono le parole di Luca Franchi - ha deciso di svincolarmi in seguito all'infortunio che avevo avuto e ha scelto di tornare sul mercato. Da qui è nata la chiacchierata con il presidente della Vigor Rossetti, con questo accordo che corona l'interesse della società che mi era già stato mostrato in precedenza. Arrivo a Carpaneto pronto per rilanciarmi, con grande entusiasmo e voglia di far bene. Voglio dimostrare il mio valore, cosa che a Piacenza non sono riuscito a esprimere per vari motivi. Sono pronto, carico e con grande voglia di rifarmi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento