menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Castellana 2015/2016

La Castellana 2015/2016

Castellana: fusione con l'Olubra. Si riparte dalla Prima?

Le dimissioni irrevocabili del presidente della Castellana, Giuseppe Manzella, del vice Gobbi e del direttore sportivo Marco Parma - di cui vi avevamo raccontato giovedì, leggi qui - hanno portato ulteriori sviluppi in casa Castellana. Il motivo...

Le dimissioni irrevocabili del presidente della Castellana, Giuseppe Manzella, del vice Gobbi e del direttore sportivo Marco Parma - di cui vi avevamo raccontato giovedì, leggi qui - hanno portato ulteriori sviluppi in casa Castellana. Il motivo ufficiale della fuoriuscita di questi due dirigenti non c’è, lo stesso Manzella al telefono si è limitato a dirci «dopo qualche anno posso solo dire di essere stufo del calcio, almeno in questo momento» ma in realtà indiscrezioni più che fondate parlano di una “rottura” dovuta alla mancata fusione col Fontana Audax.
Da quanto si sa, infatti, era tutto pronto per dare vita a una sola realtà a Castelsangiovanni (il nome doveva essere Asd Castello 2016) ma nella riunione dei soci della Castellana ha prevalso la linea del «no», motivo per cui il presidente Manzella, favorevole invece all’unione come lo stesso Fontana Audax, ha deciso di lasciare.

A questo punto si è aperta una voragine per la Castellana e la corrente del “no alla fusione col Fontana” ha sposato la linea dell’unione con l’Olubra, formazione che pochi giorni fa ha vinto i playoff e dovrebbe essere ripescata in Prima Categoria.
Sembra che l’accordo per la fusione con l’Olubra sia stato ratificato in una seconda riunione avvenuta qualche giorno fa. Da stabilire i colori sociali, il nome del nuovo club e soprattutto capire la categoria da cui si ripartirà. L’uscita di Manzella è stata una botta notevole in casa Castellane e le ultime informazioni dicono che l’idea del nuovo sodalizio sia quella di ripartire dalla Prima Categoria, ovviamente gli sforzi delle prossime settimane andranno anche nel tentativo di reperire sponsor per poter invece riprendere il discorso sempre dall’attuale categoria, la Promozione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento