menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Calciomercato - Si muovono Carpaneto e Bobbiese - 1

Calciomercato - Si muovono Carpaneto e Bobbiese - 1

Calciomercato - Si muovono Carpaneto e Bobbiese

Inizia a prendere forma la "nuova" Vigor Carpaneto 1922, determinata a recitare un ruolo importante nel prossimo campionato di Eccellenza dopo il quarto posto nell'annata da poco conclusa. All'indomani dell'ufficializzazione del nuovo tecnico...

Inizia a prendere forma la "nuova" Vigor Carpaneto 1922, determinata a recitare un ruolo importante nel prossimo campionato di Eccellenza dopo il quarto posto nell'annata da poco conclusa. All'indomani dell'ufficializzazione del nuovo tecnico, Alberto Mantelli, la società del presidente Giuseppe Rossetti annuncia le prime due conferme della rosa: il centrocampista Simone Fumasoli e il terzino Samuele Barba. Due pedine di classe ed esperienza, dunque, che continueranno a essere al servizio dei colori biancazzurri, con soddisfazione reciproca.
Si muove anche la Bobbiese (Prima Categoria), dopo la riconferma di Bongiorni sulla panchina la società del presidente Scabini piazza i primi due colpi: arrivano in neroverde Sozzi e Shelna, mentre per Lunini e Dabusti il club è ancora in trattativa.


IL PRESIDENTE ROSSETTI - Il numero uno biancazzurro commenta così la doppia conferma di Fumasoli e Barba. "Il prolungamento di Fumasoli - spiega Rossetti - era nell'aria; volevamo sentire il nuovo mister ed è stata una formalità. Simone è un uomo-squadra, jolly e non potevamo fare a meno di lui: aveva avuto diverse richieste, ma ha deciso di rimanere a Carpaneto, con soddisfazione reciproca, perché è un giocatore da tenere stretto. Lui ci ha ripagato con la voglia di restare a Carpaneto". Quindi aggiunge. "Barba ha qualità indiscutibili. E' arrivato dal Fiorenzuola e ora giocherà per il terzo anno a Carpaneto. Anche per lui, il rinnovo è stato una formalità: non volevamo privarcene, anche se molte squadre preferiscono schierare un giovane nel suo ruolo. Noi, invece, abbiamo voluto puntare nuovamente su di lui".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento