Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato - Primi movimenti: panchine bollenti

A campionati dilettantistici terminati, con solo alcuni playout e playoff da giocare per stabilire gli ultimi verdetti, è già partito sotto traccia il calciomercato che infiammerà l'estate 2015 e che noi di sportpiacenza.it seguiremo come sempre...

Calciomercato - Primi movimenti: panchine bollenti - 1
A campionati dilettantistici terminati, con solo alcuni playout e playoff da giocare per stabilire gli ultimi verdetti, è già partito sotto traccia il calciomercato che infiammerà l'estate 2015 e che noi di sportpiacenza.it seguiremo come sempre con grande attenzione (per comunicarci movimenti ufficiali è possibile scrivere a redazione@sportpiacenza.it).

NIBBIANO - Innanzitutto c'è da segnalare la posizione del Nibbiano, che si è classificato al secondo posto assoluto nella classifica dei possibili ripescaggi in Promozione (64 punti dietro al Corticella con 67) e quindi il club guidato dalla sapiente regia del direttore sportivo Marzio Merli al 99 per cento (aspettiamo l'ufficialità del Crer) sarà ripescato in Promozione dove giocherà insieme al Gotico Garibaldina (a meno che non venga ripescato tramite i playoff), Agazzanese, Fontana Audax, Castellana e Royale Fiore (se si salva nel playout contro la Medesanese). Il Carpaneto, invece, è stato promosso in Eccellenza e il 13 maggio si discuterà il ricorso per la sconfitta a tavolino contro il Royale (3-0) nel "caso Fornaciari". Prematuro avanzare delle ipotesi ma sulla falsa riga di quanto successo al Pro Piacenza nella passata stagione il Carpaneto potrebbe - il condizionale è d'obbligo - scontare qualche punto di penalizzazione nel prossimo campionato 2015/2016.

CALCIOMERCATO - Giocatori ancora fermi e in trattativa, sarà così fino alle prime settimane di giugno anche se il mercato ufficialmente parte il primo luglio. Le panchine invece sono già bollenti da alcune settimane. Si è parlato molto del timone dell'Agazzanese (Promozione) che sarà condotta ancora dall'ottimo mister Chierico, lo stesso vale per la Sarmatese (Prima) che ha riconfermato Grassi. Sempre in Prima Categoria cambia la Bobbiese, che affida la panchina all'ex bomber Dario Bongiorni. Il Gotico Garibaldina vuole confermare Costa, uno dei migliori nel panorama piacentino, ma appunto per questo ambito da molti altri club. In Seconda Categoria si sono separati Fittavolini e la Polisportiva Pontenure, il ds Vardelli è alla ricerca di un sostituto. Cambio anche per lo Sporting Fiorenzuola - già da un mese - dopo che se è andato Chiappini la società sta cercando il nome nuovo e il sito internet Emiliagol.it dà Pompini (San Secondo) e Balboni in pole position. Gli altri due nomi nuovi in Terza Categoria, ma che si conoscono da tempo, sono quello di Paolo Ricci alla guida del Borgonovo e Antonio Costa per la Polisportiva BF. Borlenghi allenerà il Rivergaro (Terza) mentre si sono separate le strade di Sparzagni e dello Ziano.
Nuovo mister anche per la Folgore, sulla panchina al posto di Lodigiani arriva Gagliardi, ex di Turris e Gragnano.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento